fbpx

Coppa America, Luna Rossa tradita dal vento nell’unica regata della notte: domani match point per New Zealand

Foto di Luca Buttò / Ansa

Luna Rossa beffata dal vento nell’unica regata disputata nella notte: Team New Zealand si porta sul 6-3, domani due chance per il match point

Doveva essere la notte decisiva, ma il vento ha deciso di essere protagonista più del dovuto: prima ha influenzato l’esito della regata numero 9, poi ha deciso di renderla anche l’unica della notte. Coppa America sicuramente indirizzata verso New Zealand, ma nulla è ancora deciso, l’eventuale conferma ci sarà solo nella notte di domani. In tarda nottata, nelle acque del golfo di Auckland va in scena, solo una delle due regate, la numero 9, quella che, visto il punteggio iniziale di 5-3 in favore del defender, Luna Rossa avrebbe dovuto vincere a tutti i costi. Purtroppo non è andata così.

Nonostante un buon vantaggio iniziale, come spesso accaduto nelle altre regate, l’imbarcazione italiana non è riuscita a gestire il vantaggio per tutto l’arco della regata portandosi a casa un punto quantomai prezioso. Le due imbarcazioni sono rimaste sempre molto vicine, ma nell’ultimo lato il vento ha premiato Te Rehutai con un boost di velocità che ha reso, se possibile, ancor più veloce la straordinaria New Zealand diventata imprendibile nel tratto finale. Vento che poi ha reso impraticabile la regata numero 10. Si torna in acqua domani per l’eventuale match point: Luna Rossa a caccia di una straordinaria doppietta per alimentare ancora il sogno, ai campioni in carica basta un solo, ultimo, sigillo per confermarsi.