fbpx

Il Comune di Cinquefrondi e la Casa di Cura Villa Elisa disponibili ad organizzare la vaccinazione

vaccino calabria Foto di Ernesto Guzman / Ansa

Cinquefrondi, il sindaco Conia: “la Casa di Cura Villa Elisa mette a disposizione la sua efficiente struttura e le professionalità che in essa operano chiedendo alla nostra amministrazione collaborazione e comune impegno”

“Tenuto conto della gravissima situazione di emergenza sanitaria che il nostro intero paese sta vivendo e, vista e considerata l’estrema urgenza di procedere con solerzia ad una vaccinazione di tutta la popolazione , la Casa di Cura Villa Elisa mette a disposizione la sua efficiente struttura e le professionalità che in essa operano chiedendo alla nostra amministrazione collaborazione e comune impegno. La direzione della Casa di Cura intende svolgere tale gravoso impegno a titolo assolutamente gratuito ai residenti nel Comune di Cinquefrondi, previa fornitura delle dosi vaccinali da parte degli organi competenti”. E’ quanto scrive in una nota il Sindaco di Cinquefrondi, Michele Conia. “A tal proposito mi sono premurato di informare il Distretto Sanitario e il Direttore Sanitario richiedendo anche le dosi di vaccino necessarie affinchè possa essere al più presto avviata la vaccinazione di tutta la popolazione. L’impegno e la collaborazione nascono proprio dai forti disagi che l’epidemia ha causato ma, anche e soprattutto, dallo scenario di grave deficit di programmazione e di disorganizzazione sanitaria che, ancora una volta, si rende evidente. L’amministrazione e tutta l’equipe della Casa di Cura confidano inoltre nell’impegno da parte della cittadinanza stessa che, fino a questo momento, ha seguito il nostro agire animato dalla passione, dal senso di responsabilità e dall’amore verso tutta la comunità”, conclude la nota.