fbpx

Ciclismo, cambiano le date del Giro di Sicilia: la corsa si sposta da aprile a settembre

Annunciato il cambiamento delle date del Giro di Sicilia: la corsa, inizialmente prevista nel mese di aprile, si sposta a settembre

Il Giro di Sicilia quest’anno si farà. Ed è già una buona notizia visto quanto accaduto l’anno passato, quando nel bel mezzo della pandemia di Coronavirus si è deciso per l’annullamento dell’edizione 2020. Nel 2021 invece, prese le dovute precauzioni, la gara ciclistica tornerà ad attraversare le bellezze dell’isola. Ci sarà solo un cambiamento riguardante la calendarizzazione dell’evento. L’Unione Ciclistica Internazionale ha infatti ufficializzato alcuni spostamenti di date, fra le quali anche quelle riguardanti il Giro di Sicilia che passa dal mese di aprile a quello di settembre, esattamente dal 28 settembre al 1° ottobre. I dettagli del percorso verranno comunicati successivamente.

Si ringrazia – recita una nota Rcs che organizza la gara in collaborazione con la Regione Siciliana – lo Sport Club Mobili Lissone per il prezioso aiuto nel trovare una data ideale per l’edizione 2021 del Giro di Sicilia, una gara a tappe che vuole crescere negli anni. Si è così fissata una data alternativa per la loro corsa, la Coppa Agostoni, giunta alla 74° edizione, inizialmente prevista per il 29 di settembre, che si disputerà due giorni dopo Il Lombardia, lunedì 11 ottobre, sempre con partenza da e arrivo a Lissone“.