fbpx

Catania, città in lacrime per la morte della speaker Stefania Sberna. Papu Gomez: “il Massimino non sarà più lo stesso”

stefania sberna

Stefania Sberna, giornalista e speaker ufficiale del Calcio Catania, aveva raccontato con la sua voce le imprese dei protagonisti rossoblu in Serie A

Si è spenta in queste ore, dopo aver combattuto sino alla fine contro un brutto male, la voce più potente dello sport catanese. E’ morta, all’età di 54 anni, Stefania Sberna, giornalista e speaker ufficiale del Calcio Catania. La città si stringe in lutto per dimostrare il proprio affetto nei confronti di colei che, attraverso la sua voce, ha raccontato le imprese recenti più memorabili del club calcistico rossazzurro. È stata proprio lei in questi anni ad annunciare l’ingresso in campo dei giocatori etnei sul rettangolo verde dello stadio “Angelo Massimino”, così come il nome degli eroi come Alejandro Gomez, Giuseppe Mascara, Maxy Lopez che, con la maglia dell’elefante, si sono resi protagonisti di reti e giocate spettacolari. A ricordarla sui social proprio il Papu: “il Massimino non sarà più lo stesso”. Sempre Stefania Sberna è stata la voce che ha sancito l’ultima storica promozione del Catania in Serie A avvenuta nel 2006.