fbpx

Caso Denise Pipitone, attesa per il test del Dna con la ragazza russa. Il commento di mamma Piera Maggio

Denise Pipitone ragazza Russia mamma Piera Maggio

Caso Denise Pipitone, mamma Piera Maggio commenta la notizia della somiglianza con la ragazza russa: attesa per il test del Dna

Si sa, la speranza è l’ultima a morire. Piera Maggio la speranza di ritrovare sua figlia Denise Pipitone non l’ha mai persa, anche a 17 anni di distanza. Era il lontano settembre 2004 quando la piccola bimba, che giocava sull’uscio di casa a Mazara del Vallo, è scomparsa di colpo senza lasciare alcuna traccia di sè. Sono stati 17 anni di lunghe ricerche, presunti avvistamenti, viaggi, contatti, test genetici che potessero affermare con certezza che almeno una delle bambine avvistate in diverse parti del mondo fosse Denise Pipitone. La risposta è stata sempre la stessa: no, non si tratta di Denise.

Nelle ultime ore la speranza è tornata ad alimentarsi grazie alla segnalazione di una telespettatrice che, assistendo al programma tv russo ‘Lasciali parlare’, ha notato una certa somiglianza fra una ragazza e la stessa Piera Maggio. Non solo i tratti del viso più o meno simili, anche alcuni punti della storia sono sovrapponibili a quelli della piccola denise: la ragazza in questione, Olesya Rostova, ha raccontato di essere stata rapita da bambina e trasferita in un campo rom nel 2005 (arco temporale simile alla scomparsa di Denise). Olesya, che oggi ha 20 anni come Denise, ha vissuto chiedendo l’elemosina fin quando, dopo un arresto, non è stata trasferita in un orfanotrofio nel quale le hanno cambiato il nome in quello attuale.

L’avvocato della famiglia è pronto ad andare in Russia per far luce sulla vicenda e chiedere il test del Dna. Nell’attesa mamma Piera Maggio ha affidato il suo pensiero alla pagina Facebook che si occupa di raccogliere informazioni sulla scomparsa della piccola Denise: “in merito alle ultime notizie, rimaniamo con i piedi ben saldati a terra. Chiediamo ulteriori verifiche attraverso il DNA. RINGRAZIAMO TUTTI per la vicinanza. Piera Maggio & Pietro Pulizzi #CerchiamoDenise”.

Caso Denise Pipitone, l’infermiera che ha notato la somiglianza con la ragazza russa: “ecco cosa mi ha fatto venire i brividi” [VIDEO]

Caso Denise Pipitone, la grande novità a ‘Chi l’ha visto?’: prelevato campione del Dna da Olesya!

Caso Denise Pipitone, il VIDEO della ragazza russa che le somiglia. L’appello: “mamma, non ti ho mai dimenticato”

Caso Denise Pipitone, somiglianza con una ragazza russa. L’avvocato: “già nel 2004 segnalazioni dalla Russia”

Caso Denise Pipitone, chi è Olesya Rostova? La ragazza russa che somiglia a Piera Maggio: le coincidenze e i dubbi della sua storia