fbpx

Bulgaria-Italia, l’ex Reggina Acerbi e la dedica tutta da ridere: “Claudia ti amo… o so’ cazzi” [VIDEO]

Francesco Acerbi e la dedica tutta da ridere in diretta alla Rai: dopo la gara Bulgaria-Italia, il centrale azzurro manda un saluto speciale alla compagna

Totem della difesa della Lazio, nuova roccia della retroguardia della Nazionale: Francesco Acerbi è passato dal biancoceleste all’azzurro, mantenendo alti gli standard del suo rendimento. A Reggio Calabria il suo ricordo è ancora nitido: stagione 2010-2011, una quarantina di partite con la Reggina, due gol e tante prestazioni di livello. Apprezzato come calciatore ma anche per le sue doti umane e la grande simpatia. Acerbi ne ha dato prova anche al termine della gara fra Bulgaria e Italia di ieri sera, valevole per le qualificazioni ai Mondiali 2022. Prima una gara senza sbavature al centro della difesa al posto di Chiellini, poi un’inaspettata intervista diventata virale sui social. Il motivo? Una dedica tutta da ridere alla compagna Claudia. Al termine della classica disamina della partita, il difensore ha aggiunto: “ah… Claudia ti amo! È per scaramanzia…“. Il giornalista ha aggiunto: “non potevi andare via prima sennò…“. “Sennò so’ cazzi“, ha risposto ridendo Acerbi!