fbpx

Azione Studentesca riparte a Reggio Calabria

Reggio Calabria, Azione Studentesca, movimento schierato al fianco degli studenti per il riscatto delle generazioni tra i banchi di scuola, annuncia “l’entrata tra le sue fila dei membri del NFP (Nuovo Fronte Politico)”

Azione Studentesca, movimento schierato al fianco degli studenti per il riscatto delle generazioni tra i banchi di scuola, annuncia “l’entrata tra le sue fila dei membri del NFP (Nuovo Fronte Politico)”. “La collaborazione – come sottolinea Giovanni Pitasi, del movimento neo entrato – che nasce ben prima dell’accordo che oggi annunciamo, ha visto crescere in questi mesi il confronto tra i due movimenti nell’ambito delle rispettive visioni ed obiettivi, rivelatesi comuni negli intenti. Ha così ufficialmente inizio un percorso che – come dichiara Filippo Pegorer, Presidente Provinciale di Azione Studentesca – nel nome della militanza quotidiana, tra attività sul territorio e formazione, si prefigge lo scopo di riavvicinare i ragazzi alla più sana concezione della politica: disinteressata, lontana dai tornaconti personali, volta al dono di se stessi per la comunità e il proprio territorio. Ci troverete subito all’opera per Reggio Calabria e i suoi studenti, di cui saremo voce nelle strade e nelle scuole.”