fbpx

Artista reggino presente nell’Atlante dell’Arte Contemporanea

Il reggino Bruno Salvatore Latella è stato selezionato per essere presente nel prestigioso catalogo artistico Atlante dell’Arte Contemporanea 2021

L’Artista reggino, Bruno Salvatore Latella, è stato selezionato per essere presente nel prestigioso catalogo artistico Atlante dell’Arte Contemporanea 2021 edito da De Agostini Editore.

Biografia

Bruno Salvatore Latella, nato a Reggio Calabria il 31/05/99, è un musicista e artista visivo. Frequenta attualmente il corso di laurea triennale di “Didattica della musica” presso il Conservatorio ”Francesco Cilea” di Reggio Calabria, ed il corso di laurea magistrale a ciclo unico di “Scienze della Formazione Primaria” presso l’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria. Durante l’anno accademico 2019/20 è stato invitato dall’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria a tenere un corso laboratoriale di comunicazione visiva della fotografia d’arte.

Il suo curriculum artistico, nonostante la giovane età, comprende:
• Pubblicazione nell’Atlante Dell’Arte Contemporanea 2021, edito da De Agostini Editore;
• Una pubblicazione nella rivista culturale calabrese “Confluenze”;
• Una menzione d’onore nella categoria concettuale del concorso internazionale MONOVISIONS PHOTOGRAPHY AWARDS 2019;
• Premio d’onore Città di New York 2021, assegnato da La Chimera associazione culturale Lecce. Una serie di mostre personali e collettive in varie parti d’Italia:
• Caffè le Giubbe Rosse (Firenze), mostra personale progetto artistico “Ghosts” (2019);
• Pro Loco Seravezza (Lucca), mostra a cura di Stefano Giraldi: “Dall’aldilà all’aldiquà” (2019);
• Fortino Poggio Pignatelli (Reggio Calabria), mostra personale progetto artistico “Ghosts”(2019);
• Villa Bottini (Lucca), insieme alla rassegna LuccAutori, mostra a cura di Stefano Giraldi: “Fellini Forever” (2020);
• Florence Art Deposit Gallery (Firenze), mostra dedicata agli 80 anni dei
pittori Angelo Vadalà e Riccardo Ghiribelli: “Ancien prodige” (2020).
• Villa Piovene (Lugo di Vicenza), maggio 2021, mostra a cura della Galleria Internazionale AccorsiArte: “Contagio: dal dolore alla bellezza”.
• Villa Bottini (Lucca), settembre 2021, insieme alla rassegna LuccAutori, mostra a cura di Stefano Giraldi: “Dante 7 volte 100”