fbpx

Allerta Meteo, nuovo avviso della Protezione Civile: ancora venti di burrasca e neve a bassa quota in Calabria e Sicilia

Allerta Meteo, marcato aumento dei venti sulle regioni meridionali ed abbassamento della quota delle nevicate in Calabria e Sicilia. L’avviso della Protezione Civile

Nuovo avviso della Protezione Civile che prevede ancora venti di burrasca e neve a bassa quota in special modo in Calabria e Sicilia. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quello diffuso ieri.

L’avviso prevede dalla serata di oggi, lunedi’ 22 marzo, venti da forti a burrasca dai quadranti settentrionali, con raffiche di burrasca forte sui crinali appenninici e sui settori costieri, sulla Campania, in successiva estensione su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. Attese mareggiate sulle coste esposte.

Inoltre, dalle prime ore di domani, martedi’ 23 marzo, si prevedono nevicate al di sopra di 500-700 metri su Calabria e Sicilia, con locali sconfinamenti fino ai 300-400 metri sul versante tirrenico della Sicilia, con apporti al suolo da deboli a moderati. Sulla base dei fenomeni previsti e in atto e’ stata valutata per la giornata di domani, martedi’ 23 marzo, allerta ‘gialla’ sull’area del Basso Fortore in Puglia, sul settore costiero ionico della Basilicata, sui versanti Ionico e Tirrenico meridionali della Calabria, su buona parte della Sicilia orientale.

Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale per il 22 marzo 2021