fbpx

A Reggio Calabria l’iniziativa dal titolo “È stata una donna! Omaggio a Lina Bo Bardi”

A Reggio Calabria l’iniziativa dal titolo “È stata una donna! Omaggio a Lina Bo Bardi”, a pochi giorni dal conferimento del Leone d’oro alla memoria

A pochi giorni dal conferimento del Leone d’oro alla memoria, da parte della Biennale di Architettura di Venezia, l’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria celebra l’architetta, attivista culturale, antropologa, designer, scrittrice, stilista, scenografa, “restitutrice” di spazi cittadini degradati alle comunità abitative, ispiratrice del più originale movimento culturale dell’America Latina, Lina Bo Bardi. La prima casa da lei realizzata era di vetro, qui nella foto, sospesa nello spazio, immersa nella mata atlantica del paese che scelse, dal quale fu scelta: il Brasile. Anche il Museo di Arte Moderna e Contemporanea di San Paolo da lei progettato, il primo in America Latina, è di vetro, un grattacielo sdraiato dal quale l’arte può guardare la città che passa e da essa essere vista. Raccontò lei stessa che mentre stava per entrare, poco prima dell’inaugurazione, ascoltò i commenti levarsi da un gruppo di uomini stupiti e un po’ scandalizzati per l’arditezza di quella forma inattesa in piena Avenida Paulista: “Ma cos’è? Ma chi avrà mai fatto tutto questo?” La sua risposta en passant: “E’ stata una donna!” Ed è questo il titolo del nostro omaggio a più voci: quella dell’antropologa Patrizia Giancotti, anche autrice del programma per Radio 3 sulla Bo Bardi (archivio Wikiradio Radio 3), quella del sociologo Domenico De Masi con il suo sguardo sul Brasile di quegli anni, quella del professor Mauro Porru, voce la sua che arriva proprio dal Brasile, in particolare da Salvador da Bahia, dove Lina lavorò a lungo lasciando una sua impronta sulla città.

Per partecipare gratuitamente, info e iscrizioni

Settimana della Cultura 2021

PROGRAMMA COMPLETO DEL SEMINARIO “VOCI”

Lunedì 15 Ore 17

Così lontano, così vicino

Introduzione al seminario

Mimmo De Masi

Tito Rosemberg

Shirley Krenak

Martedì 16 Ore 17

Arte, teatro, cura

Patrizia Nardi

Maria Fratelli

Domenico Fazzari

Salvatore Fiorini e Gianni Parodi

Mercoledì 17 Ore 17

“È stata una donna!”

Omaggio a Lina Bo Bardi

Patrizia Giancotti

Mauro Porru

Mimmo De Masi

Giovedì 18 Ore 17

La scelta dei luoghi

Udo Gumpel

Sanne De Boer

Freedom Pentimalli

Lilith Moscon

Venerdì 19 Ore 17

Il corpo della voce

Stefania Piccolo

Emanuela Giordano

Katina Genero

Daniel Cundari

Sabato 20 Ore 17

Il bene fuggevole

Pasquale Faenza

Ester Coen

Daniela Perco

Vito Teti