fbpx

Spal-Reggina, l’ex Cionek: “Ci tenevo a far bene qui, ma ora non vogliamo fermarci”

cionek Cionek

Spal-Reggina: le parole dell’ex della sfida, Thiago Cionek. Il difensore amaranto ha parlato al termine del match che ha visto gli amaranto sbancare Ferrara

Forse la prestazione migliore da quando è a Reggio, proprio contro la sua ex squadra. E’ anche grazie a Thiago Cionek se la Reggina ha stracciato in trasferta la Spal questo pomeriggio. Il difensore amaranto ha parlato al termine del match direttamente dalla sala stampa del “Paolo Mazza” di Ferrara.

“Tornare qua è stata una grande emozione, ho passato momenti bellissimi. Ci tenevo a far bene in questo stadio. Volevamo dare continuità, in Serie B è fondamentale. Oggi avevamo davanti una squadra forte ma abbiamo dimostrato il nostro valore. Differenze in difesa rispetto all’andata? La qualità c’è sempre stata, ora stiamo lavorando tantissimo. La squadra è compatta, stretta, questo ci dà una grandissima mano. Siamo in fiducia, chi entra entra fa bene. La difesa non è solo i quattro dietro ma tutta la squadra, dal primo attaccante. Oggi ho giocato di più d’anticipo? Loro avevano due attaccanti vicini, che conoscevo anche bene, stavano stretti sul campo. Avendo Liotti e Delprato vicini, io e Loiacono potevamo cerca di più l’anticipo, anche perché loro giocano sul corto. Ora l’Empoli? Possiamo giocarcela con tutti. Stiamo vivendo un buon momento, non vogliamo fermarci. Già da domani si pensa alla sfida di martedì”.

Spal-Reggina, Baroni: “Non guardo la classifica, dobbiamo solo pensare a lavorare. Montalto? Mi fa incazzare…”

Reggina, questa può essere la (s)volta buona: Spal asfaltata, i playoff non sono più un miraggio

Spal-Reggina 1-4, le pagelle di StrettoWeb: Rivas “flirta” con febbraio, a centrocampo fanno “Cri Cri”

Reggina da urlo con la Spal, Montalto ci va cauto: “playoff? Pensiamo prima a salvarci…”

Risultati Serie B, 25ª giornata: pomeriggio di festa per la Calabria, vincono Reggina e Cosenza. Classifica aggiornata, risultati e prossimo turno