fbpx

Reggio Calabria, sit-in di protesta a Piazza Italia de “La Strada” contro l’amministrazione comunale: “la città è in sofferenza, Falcomatà risolva i problemi” [FOTO e INTERVISTA]

Reggio Calabria, sit-in di protesta a Piazza Italia de “La Strada” contro l’amministrazione comunale: “la città è in sofferenza, Falcomatà risolva i problemi. Altro che secondo tempo, siamo ancora al primissimo tempo”. Le immagini e l’intervista a Saverio Pazzano

Sit-in di protesta del movimento “La Strada” a Piazza Italia a Reggio Calabria contro l’amministrazione comunale. Ai nostri microfoni, il consigliere comunale, Saverio Pazzano, ha detto: “è velleitario proclamare l’inizio di un secondo tempo senza sancirne l’effettivo avvio attraverso atti amministrativi incisivi rispetto a un tessuto urbano segnato dall’abbandono e dall’incuria né più né meno che nel deludente “primo tempo”. Siamo indignati rispetto alla mancanza di trasparenza dell’amministrazione comunale rispetto alle principali vertenze, prima tra tutte l’annosa questione rifiuti legata all’incresciosa vicenda della discarica di Melicuccà. A ciò si aggiungano le questioni legate alla battaglia per l’acqua pubblica, alle indagini sui presunti brogli elettorali, alla politica culturale lasciata colpevolmente in un cantuccio. Questo secondo tempo è una metafora che non ha alcun legame con la realtà. Questo secondo tempo non è mai partito, è solo nella retorica dell’amministrazione. C’è sempre un maggiore scollamento tra la città reale e quella raccontata dal Comune. Aumenta la sfiducia dei cittadini nelle Istituzioni. Se deve esserci un secondo tempo, che inizi! Ma che inizi davvero, non a chiacchiere”, conclude Pazzano. In alto la FOTOGALLERY completa, in basso l’INTERVISTA integrale.

Reggio Calabria, Pazzano contro l’amministrazione comunale: “la città è in profonda sofferenza” [VIDEO]