fbpx

Reggio Calabria, l’Assessore Giuggi Palmenta nell’anniversario del suffragio universale con diritto di voto alle donne: “rafforzare presenza femminile nelle istituzioni è un dovere morale e civile”

Giuggi Palmenta

Reggio Calabria, l’Assessore Giuggi Palmenta nell’anniversario del suffragio universale con diritto di voto alle donne: “rafforzare la presenza femminile nelle istituzioni non è una battaglia ideologica ma un dovere morale e civile da condividere con l’intera comunità”

“Rafforzare la presenza femminile nelle istituzioni non è una battaglia ideologica ma un dovere morale e civile da condividere con l’intera comunità”. È quanto afferma l’Assessore con delega alle Politiche di Genere Giuggi Palmenta in occasione dell’anniversario del primo suffragio universale con l’estensione del diritto di voto alle donne in Italia. “Oggi siamo ancora ai primi passi per un’effettiva partecipazione delle donne alle cariche elettive – ha aggiunto l’Assessore – ritengo che le quote rosa in politica siano necessarie ma non bastano. Non è una questione numerica, non è con una quantità di donne che si fa la parità. Le donne devono essere portatrici di un modello di meritocrazia e non di quote protette. Il cambiamento culturale fatica a tenere il passo di quello imposto per legge, a causa di un’educazione e una mentalità arcaiche e vecchi stereotipi dei ruoli femminili nella società”.