fbpx

Reggio Calabria: l’assessore Catalfamo incontra le Associazioni per le Taurensi [FOTO]

/

Reggio Calabria: l’assessore Regionale ai trasporti, Domenica Catalfamo, incontra le Associazioni per le Taurensi

L’Assessore Regionale ai trasporti ha incontrato,in data odierna, presso Palazzo Campanella di Reggio Calabria le Associazioni della Piana.
Promotore dell’incontro è stato l’onorevole Marcello Anastasi, ma nei giorni scorsi l’associazione “Progetto Citta’ della Piana” aveva fatto pervenire alla Dottoressa Catalfamo una missiva con la quale si poneva l’accento sul “ sistema ferroviario metropolitano e sulla necessita’ di inserire la proposta di recupero delle ferrovie Taurensi e quindi la creazione di una Metropolitana di superfice all’interno dei progetti da far finanziare dal piano Europeo del Recoveru Fund.” Intoducendo i lavori l’onorevole Anastasi ha ricordato la grave condizione che vive la Piana di Gioia Tauro e i suoi cittadini a causa di strade dissestate e mancanza del trasporto pubblico, Aldo Polisena, Segretario Generale dell’Associazione “Progetto Citta’ della Piana”, nel ringraziare la Dottoressa Catalfamo per la convocazione , ha presentato all’Assessore ai Trasporti un proposta atta alla “Rigenerazione delle ferrovie calabro lucane quale infrastruttura portante per la creazione della Citta’Piana; la realizzazione delle Pedemontana per i paesi dell’interno ;la messa in sicurezza della strada 682, Ionio Tirreno, l’ammodernamento della Sp n.1 Gioia-Tauro Locri e l’ipotesi di futuro progetto di Pista ciclabile della Piana” Giovanni Tomaselli ,ex dipendente delle Ferrovie della Calabria, dirigente della Uil Trasporti, nel ricostruire la storia e il grande ruolo ricoperto nei decenni passati le Taurensi ha chiesto un intervento urgente per la salvaguardia delle tratte esistenti e il ripristino del trasporto ferroviario. Presenti all’incontro l’ing. Santo Marazzita, Direttore centrale delle ferrovie della Calabria e l’architetto Domenico Schiava del dipartimento dell’Assessorato. Nel corso della riunione il Presidente facente funzioni Nino Spirli’ ha voluto, telefonicamente, salutare e augurare buon lavoro ai presenti. Domenico De Luca Presidente del Comitato Protaurensi ha sottolineato l’importanza di riaprire la linea ferrata Gioia Tauro- Palmi sia a scopi turistici ma anche per il trasporto pubblico. Il nostro e’ un progetto unico, ha sostenuto Luigi Ottavio Cordova Vice Presidente dell’Associazione “Progetto Citta’ della Piana” e punta alla realizzazione di un nuovo sistema di trasporto sostenibile. Sono intervenuti, tra gli altri Enzo Mileto, Luigi Iusi e Domenico Legato. L’Assesore Catalfamo ha portato a conoscenza i presenti che sono state presentate 109 schede al Governo per accedere ai fondi Europeoi che sono ferme ad una cabina di regia e che c’è la volontà di dare risposte ai cittadini della Piana. Infine la dottoressa Catalfamo ha proposto la nascita di un tavolo tecnico, indicando l’Architetto Schiava a coordinare i lavori , che sara’ convocato quanto prima alla cittadella di Catanzaro per approfondire le problematica del territorio della Piana.