fbpx

Reggio Calabria, famiglia di 4 persone tutte positive al Covid chiede aiuto per la raccolta dei rifiuti: “da Comune e Avr nessuna risposta”

Reggio Calabria, la segnalazione di un lettore che chiede aiuto alle autorità competenti per la raccolta dei rifiuti

Un cittadino di Reggio Calabria, esasperato dalle mancate risposte delle autorità competenti, stamattina ha deciso di scrivere a StrettoWeb per chiedere aiuto nella speranza di risolvere un problema particolarmente importante. Di seguito la sua accorata richiesta:

“Buongiorno. 
Si inoltra ulteriore sollecito della richiesta di ritiro dei rifiuti considerati speciali perché prodotti dalla mia famiglia di 4 persone tutte contagiate dal Covid già da 9 giorni. Abitando in condominio nessuno può uscire dalla porta di casa per non diffondere il contagio nelle scale già sanificate e per non violare l’isolamento domiciliare. Come da indicazioni dell’Avr ho inviato la scorsa settimana parecchie mail all’ufficio Ambiente del Comune di Reggio Calabria, senza ottenere risposta nè contatto telefonico. Ho provato per telefono a chiamare ameno 6 numeri diversi  senza ottenere alcuna risposta. Risponde solo l’Urp del comune che inoltra sempre solleciti. Adesso, stanco della situazione, mi trovo costretto ad informare la stampa perché è una vergogna che all’ufficio Ambiente non risponde nessuno per questioni così serie. In questa città ci troviamo sempre abbandonati”.