fbpx

Reggio Calabria: Europa, sport e giovani, ecco le iniziative della settima commissione

palazzo san giorgio reggio calabria Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

La “Carta dei valori” e il rilancio del concorso artistico letterario “Antonio Megalizzi” al centro dei lavori dell’organismo consiliare

Sport, Europa e politiche giovanili, sono stati i temi al centro dei lavori della settima commissione consiliare presieduta dal consigliere comunale Marcantonino Malara. L’organismo di Palazzo San Giorgio si è confrontato con il dirigente del settore “Sviluppo economico e sport”, Loredana Pace, sullo stato dell’arte di uno dei contesti sociali tra i più colpiti dalle pesanti ricadute generate dalla crisi sanitaria scatenata dal Covid e in atto ormai da un anno.  Sul tavolo sono state poste le prospettive e le criticità del mondo dello sport e sulle quali l’amministrazione Falcomatà è attivamente impegnata attraverso “un lavoro sinergico – ha spiegato a margine della riunione il consigliere comunale Malara – che sta coinvolgendo uffici comunali, l’assessorato e il mondo associativo. Stiamo vivendo un momento storico delicatissimo e le difficoltà imposte dall’emergenza pandemica richiedono uno sforzo collettivo, anche oltre gli steccati politici, per l’individuazione di strategie e soluzioni efficaci. In questa direzione – ha evidenziato il presidente della settima commissione consiliare – abbiamo avviato un percorso che guarda da vicino a tutte le problematiche esistenti, puntando alla definizione di strumenti operativi e di indirizzo che possano rivelarsi utili nella gestione delle criticità. Uno di questi – ha spiegato il consigliere Malara – è la “Carta dei valori”, ovvero un documento programmatico di riferimento per il mondo dello sport cittadino e i cui punti caratterizzanti dovranno riguardare le politiche di genere, le pari opportunità e le categorie sociali più fragili”.

Sul versante delle politiche giovanili, inoltre, “abbiamo pensato di rilanciare quelle iniziative che possano stimolare e dare nuovo impulso al protagonismo dei nostri ragazzi, volgendo lo sguardo in modo particolare ai temi e agli orizzonti europei. In questo contesto – ha annunciato il consigliere comunale Malara – crediamo sia utile riproporre la seconda edizione del concorso artistico letterario “Antonio Megalizzi”, rivolto agli studenti degli ultimi due anni degli Istituti superiori scolastici reggini. Un modo per omaggiare la memoria del giovane giornalista vittima dell’attentato terroristico avvenuto a Strasburgo l’11 dicembre 2018, promuovendo i valori fondanti dell’Europa quali la dignità umana, i diritti, la libertà, l’uguaglianza e la solidarietà. L’attività della settima commissione intende andare avanti con determinazione su questi temi, e a partire dal mese di marzo – ha poi concluso il consigliere Malara – avvieremo dei tavoli di confronto che si occuperanno in modo specifico di cultura e lavoro”.