fbpx

Reggio Calabria, l’Asp smentisce ‘Presa Diretta’: “l’attività del Consultorio Familiare di Melito Porto Salvo non è mai stata sospesa”

asp reggio calabria Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

“Per esigenze logistiche connesse con la riapertura nell’ospedale dell’area COVID, il servizio è stato ospitato presso altri locali ubicati nello stesso plesso ospedaliero”, scrive in un comunicato l’Asp di Reggio Calabria

L’attività del Consultorio Familiare operante presso la struttura ospedaliera di Melito Porto Salvo “non è mai stata sospesa”. E’ quanto afferma in un comunicato la Commissione Straordinaria dell’Asp di Reggio Calabria che smentisce quanto affermato durante la trasmissione “Presa Diretta” andata in onda su Rai 3 lo scorso lunedì. Ecco di seguito la lettera che è stata inviata al Direttore del programma.

“In merito a quanto riportato durante la trasmissione televisiva “Presa Diretta” dello scorso lunedì 1° febbraio e in particolare in un’intervista nel corso della quale è stato affermato che l’attività del Consultorio Familiare operante presso la struttura ospedaliera di Melito Porto Salvo, dipendente da questa Azienda Sanitaria Provinciale, sarebbe stata sospesa, si fa presente per doverosa precisazione quanto segue:
• il Direttore del summenzionato presidio ospedaliero, immediatamente invitato a fornire chiarimenti al riguardo, ha precisato che il servizio del consultorio Familiare, operativo con orario h12, non ha mai subito alcuna sospensione dell’attività. E’ opportuno forse aggiungere, per completezza di notizia, che di recente, per esigenze logistiche connesse con la riapertura nell’ospedale dell’area COVID, il servizio medesimo è stato ospitato presso altri locali ubicati nello stesso plesso ospedaliero.
Certi che codesta redazione vorrà provvedere a rettificare l’errata e fuorviante notizia in precedenza diffusa, si ringrazia sentitamente e si porgono i più cordiali saluti”.

f.to La Commissione Straordinaria