fbpx

Reggina, la Primavera dura un’ora: non basta Bezzon, lo Spezia vince di misura

centro sportivo sant'agata reggina 2 Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Altra sconfitta per la Reggina Primavera di Gianluca Falsini, lo Spezia vince di misura (2-1): il tabellino della sfida

Non basta una buona prestazione, specie nella prima frazione di gioco, alla Reggina Primavera di mister Falsini per uscire indenne dal confronto con lo Spezia. Nobile e Gaeta portano i padroni di casa sul doppio vantaggio, Bezzon dagli 11 metri accorcia le distanze. Di seguito il tabellino della gara:

PRIMAVERA 2, 10ª GIORNATA

SPEZIA-REGGINA 2-1

Marcatori: 67’ Nobile (S), 75’ Gaeta (S), 87’ rig. Bezzon (R)

Spezia: Pucci, Scieuzo, S. Scremin (71’ Gabelli), Martini, Masi, Bertola, Sakho (62’ Pinto), Pietra (85’ Colombo), Bellucci (71’ Gaeta), Nobile, Gaddini (71’ Andreani). A disposizione: Gavellotti, Sommovigo, Franzoni, Magistrelli, Vetina, Giorgi. Allenatore: Bonacina

Reggina: Ammirati, Foti, Spaticchia (78’ Golia), Pellicanò, Bongani, Carlucci (78’ Traore), Rechichi (63’ Russo), Scolaro (72’ Provazza), Rao (72’ Pastorella), Bezzon, Domanico. A disposizione: Lofaro, Aliquò, Di Bella, Tersinio, Zinno, Costantino, Pannuti. Allenatore: Falsini

Arbitro: Mario Perri di Roma 1 (Marco Lencioni di Lucca e Luca Testi di Livorno).

Note – Ammoniti: Foti e Rechici (R), Nobile (S). Espulso: Pellicano (R). Recupero: 0’pt; 3’st. Calci d’angolo: 3-3.