fbpx

I fondi del Recovery Fund per realizzare il Ponte sullo Stretto, Genovese: “con Draghi il governo perfetto per concretizzare l’opera”

ponte sullo stretto di messina

Secondo il deputato regionale Genovese con Draghi il Ponte sullo Stretto potrebbe finalmente diventare realtà

Per molti è l’uomo giusto, con Mario Draghi la realizzazione del Ponte sullo Stretto tra Messina e Reggio Calabria potrebbe concretizzarsi. E’ questo il pensiero di Luigi Genovese, deputato all’Assemblea Regionale Siciliana. “Sicilia e Calabria insieme per chiedere al probabile prossimo presidente del Consiglio, Mario Draghi, di riavviare il progetto della costruzione del Ponte sullo Stretto utilizzando il Recovery Fund. Un documento firmato dai governatori Musumeci e Spirlì verrà presentato oggi nella capitale per dire che questo è il momento di rompere gli indugi”, ha ricordato.“L’ennesimo tassello, dopo la risoluzione che abbiamo approvato all’Ars lo scorso dicembre, che impegnava il governo regionale a trasferire a Roma una lista di richieste contenente progetti fondamentali per la Sicilia, in primis il Ponte. Lo scenario che si sta delineando si manifesta come un’occasione irripetibile: un probabile governo in cui quasi tutte le forze politiche troveranno spazio e i miliardi di euro previsti dal Recovery Plan potrebbero rappresentare l’alchimia perfetta per concretizzare la costruzione di un’opera fondamentale per il nostro futuro”, ha concluso Genovese.