fbpx

Reggio Calabria: 15 milioni di euro per il Porto, verrà ampliato e ammodernato. Cannizzaro: “navi da crociera, mega yacht e nuove strutture, così rilanceremo il nostro scalo” [FOTO e INTERVISTE]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Reggio Calabria, 15 milioni di euro per l’ammodernamento del Porto grazie al deputato Cannizzaro: “lo sviluppo dello scalo è fondamentale per la nostra città”

Questa mattina presso il Porto di Reggio Calabria (banchina di Levante) si è tenuta la conferenza stampa di presentazione degli interventi di riqualificazione, sviluppo e rilancio del Porto, resi possibili grazie all’approvazione dell’Emendamento Cannizzaro 120.21. La location è stata scelta perché ovviamente è quella interessata dal provvedimento parlamentare da 15 milioni di euro, recentemente inserito all’interno della Legge di Bilancio dello Stato 2021-23. “Reggio avrà il suo porto del futuro” si è discusso proprio oggi sabato 6 febbraio alle ore 11 in presenza delle Autorità: saluti istituzionali affidati al Sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, al presidente del Consiglio Regionale della Calabria Giovanni Arruzzolo e al comandante della Capitaneria di Porto di Reggio Calabria Antonio Ranieri; sono intervenuti inoltre Mario Paolo Mega Presidente Autorità Portuale dello Stretto, l’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti Domenica Catalfamo, Francesco Cannizzaro, Deputato della Repubblica e promotore dell’Emendamento.

Il deputato di Forza Italia è convinto che “la giornata di oggi è importante e questo finanziamento del Porto è un successo che non è solo di Cannizzaro ma è un risultato della città e dell’Area Metropolitana. Grazie all’ammodernamento dello scalo riusciremo ad ospitare navi da crociera, diportisti e mega yacht. I 15 milioni dovranno essere utilizzati per riqualificare banchine, servizi e anche gli immobili presenti nella zona che sono totalmente abbandonato. Porto e aeroporto sono infrastrutture fondamentali per una città turistica come la nostra con bellezze che ci invidia tutto il mondo. Tra l’altro il prossimo anno – sottolinea Cannizzaro- dovremmo avere già pronta la Gallico-Gambarie, snodo veloce e moderno per l’Aspromonte. Unità con il Pd perchè abbiamo invitato Falcomatà? Macchè. Non ci sono simboli di partito. Si tratta di rispetto reciproco per le Istituzioni”, conclude.

Mario Paolo Mega, Presidente Autorità Portuale dello Stretto: “qualsiasi attività di natura organizzativa spetta a noi, saremo noi gli attivatori di questi interventi. Sappiamo già cosa fare per rendere funzionale il Porto nell’immediatezza e superare le criticità esistenti. Noi mettiamo ordine e regoliamo gli spazi che andremo a realizzare. Non è pensabile che il Porto non possa diventare l’interfaccia per il traghettamento di lunga percorrenza con Tremestieri. Vogliamo mantenere un certo tipo di traffico, in modo da condividere la strategia del nuovo piano regolatorio. Il posto è fantastico, essendo vicino alla città, può essere un porto crocieristico o per mega yacht”.

L’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti Domenica Catalfamo: “è un’occasione importante di sviluppo per la nostra città. Il Porto attrezzato è fondamentale per il turismo e per il suo sviluppo”.

Il comandante della Capitaneria di Porto di Reggio Calabria, Antonio Ranieri, sottolinea: “un porto moderno, funzionale e sicuro è fondamentale per la città. Questo scalo è importante perchè rappresenta uno snodo per Sicilia. Qui transitano 800 mila passeggeri l’anno e oltre 100 mila mezzi, quindi lo ‘sfruttamento’ è massimo”.

In basso le INTERVISTE complete, in alto la FOTOGALLERY completa.

Reggio Calabria, Cannizzaro: “occasione imperdibile per il rilancio del Porto” [VIDEO]

Reggio Calabria, il comandante Antonio Ranieri: “un Porto moderno è volano di sviluppo” [VIDEO]

Reggio Calabria, l’assessore Catalfamo: “fondamentale lo sviluppo del Porto” [VIDEO]

Reggio Calabria, Mega: “sappiamo cosa fare per rendere funzionale il Porto nell’immediatezza” [VIDEO]