fbpx

Paura per Carlo Ancelotti: abitazione svaligiata dai ladri, in casa c’era la figlia Katia

Foto di Nick Potts / POOL / Ansa

Due ladri hanno svaligiato la casa di Carlo Ancelotti di Crosby: attimi di paura per la presenza della figlia Katia nell’abitazione

Momenti di paura per Carlo Ancelotti lo scorso venerdì notte. L’allenatore italiano, che attualmente siede sulla panchina dell’Everton, ha ricevuto la visita poco gradita dei ladri che hanno svaligiato la sua abitazione di Crosby. Secondo quanto riportato nel verbale degli agenti di polizia che indagano sulla vicenda, l’allarme dell’abitazione è scattato alle 18:35, quando due uomini con impermeabile e passamontagna neri sono entrati nella casa in Hall Road East. I due ladri si sono portati via la cassaforte, ma avrebbero potuto sottrarre un maggiore bottino se la figlia Katia, l’unica presente in casa, superando la grande paura del momento, non li avesse messi in fuga.