fbpx

Napoli, gli aggiornamenti sulle condizioni di Osimhen: non ricorda nulla dopo il trauma cranico

Foto di Paolo Magni / Ansa

Napoli, gli aggiornamenti sulle condizioni di Osimhen: il calciatore non ha ricordi dell’infortunio dopo il trauma cranico, ma sarà dimesso presto

Tanta paura per l’infortunio occorso a Victor Osimhen durante Atalanta-Napoli. L’attaccante nigeriano si è scontrato con Romero finendo per sbattere la testa violentemente contro il manto erboso del Gewiss Stadium di Bergamo. Soccorso immediatamente, il calciatore è stato trasportato presso l’ospedale Papa Giovanni XXIII°di Bergamo nel quale i primi esami effettuati hanno riscontrato la presenza di un trauma cranico. Il calciatore non ricorda nulla di quanto accaduto, tanto da aver chiesto informazioni sul motivo del suo ricovero ai medici. Le condizioni dell’attaccante non destano comunque preoccupazioni e, dopo qualche ora di osservazione, verrà dimesso. Nella giornata di domani Victor Osimhen dovrà essere sottoposto a nuovi accertamenti presso la clinica Pineta Grande di Castel Volturno, nella quale verrà visitato dal primario di neurochirurgia, il professor Alfredo Bucciero. L’ex bomber del Lille non sarà disponibile per la sfida di Europa League contro il Granada e potrebbe saltare anche quella di campionato contro il Benevento nella quale potrebbe comunque accomodarsi in panchina.