fbpx

Le Ricette di StrettoWeb – Timballo di pasta con mozzarella e alici

/

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione del timballo di pasta con mozzarella e alici

Un primo piatto ricco di sapore questa pasta al forno, merito del gusto intenso delle alici, della mozzarella filante e della freschezza di zucchine e basilico. La ricchezza di acidi grassi omega 3 che caratterizza questi piccoli pesci scintillanti li rende protagonisti indiscussi della dieta mediterranea.

Difficoltà: facile

Preparazione: 30 minuti

Cottura: 15 minuti

Porzioni: 4/6 persone

Costo: basso

INGREDIENTI

350 gr. di ziti lunghi

150 gr. di filetti di alici salate

5 zucchine

Besciamella q.b.

1 ciuffo di basilico

250 gr. di mozzarella a pasta filante

Sale pepe e olio extravergine di oliva

Preparazione

Cuocete gli ziti in acqua bollente salata fino a 2/3 di cottura e, nel frattempo, grattugiate grossolanamente le zucchine e fatele rosolare con un cucchiaio di olio per 2 minuti, aggiungete un pizzico di sale e di pepe e tenetele da parte. Scolate la pasta, ungetela con un filo besciamella e stendete uno strato sulla teglia da forno. Adesso aggiungete 1/3 di mozzarella a fette, 1/3 di zucchine, 1/3 di alici e qualche foglia di basilico. Componete altri 2 strati uguali, versate un filo d’olio e spolverate una macinata di pepe nero prima di infornare il timballo a 180 gradi per circa 20 minuti.

Conservazione

Questa pasta si conserva in frigo per almeno 2 giorni.

Curiosità e benefici di questo piatto

La pasta al forno, detta anche “‘ncasciata”, che vuol dire “infornata” o “incassata”, è da sempre presente nella cucina calabrese e meridionale e le sue origini antiche sono riconducibili ai golosi timballi che gli Arabi portarono in Sicilia durante la loro dominazione nel IX secolo. Un primo piatto dalle origini umili, la pasta con le alici era realizzata con un pesce utilizzato come esca per altri pesci e che veniva addirittura ributtato in mare perché non impiegato. Le alici, con il loro sapore tipicamente mediterraneo, sono oggi un ingrediente prezioso e sfizioso per una infinità di piatti.

Il consiglio della zia

Un’ altra ricetta squisita sono i broccoli prima sbollentati, poi alternati a strati con mozzarella ed alici ed infine ripassati in forno.