fbpx

Le Ricette di StrettoWeb – Risotto al cappuccio viola e taleggio

/

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione del risotto al cappuccio viola e taleggio

Non un semplice risotto, questo, ma un eccezionale mix di gusto e valori nutrizionali. Il cavolo cappuccio viola, infatti, come dimostra il suo colore vivace, è unico fra gli ortaggi per l’alta concentrazione di flavonoidi preziosi. Un primo piatto tanto colorato quanto saporito a cui non potrà resistere davvero nessuno!

Difficoltà: facile

Preparazione: 20 minuti

Cottura: 30 minuti

Porzioni: 4 persone

Costo: medio

INGREDIENTI

300 gr. di riso Carnaroli

½ cavolo cappuccio viola

180 gr. di taleggio

Grana grattugiato q.b.

30 gr. di burro

Brodo vegetale

Vino bianco

1 scalogno

Rametti di timo

Sale pepe e olio extravergine di oliva

Preparazione

Iniziate a preparare la crema di cavolo viola: lavate il cavolo cappuccio, tagliatelo a listarelle e lessatelo per 10 minuti in acqua bollente salata. Frullatelo col mixer aggiungendo sale, pepe ed un cucchiaio di olio extravergine di oliva ed avrete la crema da unire al risotto a metà cottura. Adesso rosolate lo scalogno e fate tostare il riso per 2 minuti. Mescolate bene, sfumate col vino bianco e fate cuocere il risotto aggiungendo gradualmente il brodo vegetale bollente. Dopo circa 10 minuti di cottura unite la crema di cavolo viola e fate cuocere 10 minuti ancora. A fuoco spento mantecate con il taleggio a dadini, una noce di burro ed il formaggio grattugiato. Completate con foglie di timo.

Conservazione

Potete conservare il risotto al cappuccio viola in frigo per un paio di giorni.

Curiosità e benefici di questo piatto

Questi ortaggi dal colore vivace, che varia a seconda del terreno in cui sono coltivati, sono fra i vegetali più benefici in assoluto! Conosciuto già in epoca romana, il cavolo cappuccio viola deve il suo colore acceso alle antocianine, i flavonoidi dal potere antiossidante presenti in una concentrazione tanto alta da renderlo un vero amico della salute. Si presta nella preparazione di primi, secondi o contorni perfetti per accompagnare arrosti di carne.

Il consiglio della zia

Il cavolo cappuccio viola insieme a finocchi e arance regala una insalata ricchissima di vitamine e minerali.