fbpx

I Buccaneers vincono il Super Bowl 2021! Tom Brady GOAT: 7 titoli, più di ogni franchigia, Mahomes si inchina

Foto di Erik S. Lesser / Ansa

I Tampa Bay Buccaneers vincono il Super Bowl 2021 battendo 31-9 i Kasans City Chiefs: Tom Brady vince il 7° titolo, mai niente come lui

La notte più importante d’America, per molti anche più di quella delle Elezioni Americane, la notte in cui gli Stati Uniti si fermano: tutti a casa, tutti con le tv accese, c’è il Super Bowl 2021! Quella di quest’anno è l’edizione numero 55, una delle più particolari visto che arriva al termine di una stagione piuttosto complicata, ovviamente per tutte le questioni legate alla pandemia di Coronavirus che ha falcidiato gli Stati Uniti. Nella serata del Raymond James Stadium (con 25.000 tifosi, 7500 scelti tra il personale sanitario)però c’è stato spazio solo per tanto, sano, football americano!

La sfida era a dir poco imperdibile. Da una parte i Tampa Bay Buccaneers, prima squadra a giocarsi la finale del Super Bowl nello stadio di casa (si giocava a Tampa, ndr). Il leader della squadra è il mitico Tom Brady che, pur avendo lasciato i New England Patriots non ha perso il vizietto di guidare la sua franchigia verso il Lombardi Trophy, per altro il settimo della sua carriera. Dall’altra parte i campioni in carica, la franchigia più forte, in cerca del back to back: i Kansas City Chiefs. Neanche a dirlo, occhi puntati sul giovane quarterback Patrick Mahomes, il nuovo dominatore dell’NFL, pronto a battere il ‘vecchio’ Brady raccogliendo la sua straordinaria e vincente eredità.

Foto di CJ Gunther / Ansa

Il leggendario Tom però non ha ancora voglia di smettere di scrivere la sua straordinaria storia. Il quarterback più vincente della storia dell’NFL si conferma il GOAT del football americano trascinando i Tampa Bay Buccaneers in una serata che resterà impressa nella storia. La frachigia della Florida vince per la seconda volta il Super Bowl (nel 2003 il primo trionfo) diventando la prima squadra a trionfare nello stadio di casa. Per altro da sfavorita. I Bucs hanno letteralmente ribaltato sia i pronostici che i Chiefs sconfitti 31-9. Patrick Mahomes, dolorante ad un alluce, non è mai riuscito ad essere letale: i 9 punti KC sonoarrivati da 3 field goal. Dal’altra parte Tom Brady ha pescato due volte Gronkowski e una Brown, la corsa di Fournette ha chiuso la gara. Per Tom Brady arriva il primo titolo lontano da New England, nell’anno in cui ha scelto di rimettersi in gioco, a 43 anni, quando tutti lo davano ormai per finito, in una franchigia che l’anno scorso non aveva giocato nemmeno la postesason. Sono 7 il titoli per il GOAT, più di tutti quelli vinti da Patriots e Steelers (6), le franchigie più vincenti della storia. Immenso, infinito, leggendario: tutti sinonimi di Tom Brady.