fbpx

Pallacanestro Viola, ancora un ko in trasferta. Capitan Barrile non basta: Nardò dilaga nella ripresa

Foto di Davide Iurato / Pallacanestro Viola Reggio Calabria

La Pallacanestro Viola torna in campo contro Frata Nardò in una delicata trasferta in terra pugliese: il racconto della gara dei neroarancio

Come ogni domenica ritorna l’appuntamento cestistico con la Pallacanestro Viola. Dopo il passo falso in casa contro Molfetta dello scorso weekend, la formazione di Reggio Calabria prende il bus in direzione Puglia, ospite di Frata Nardò. Trasferta delicata per i neroarancio contro la formazione che occupa la quarta posizione in classifica alle spalle del terzetto Taranto, Bisceglie, Ruvo. La Viola è ferma invece al terzultimo posto e potrebbe essere scavalcata da Catanzaro che giocherà contro il fanalino di coda Monopoli ancora a secco di vittorie. StrettoWeb seguirà la diretta LIVE della gara tra Frata Nardò e Pallacanestro Viola raccontando le azioni più belle del match.

Frata Nardò-Pallacanestro Viola LIVE:

Fine partita! – Suona la sirena! Disfatta per la Pallacanestro Viola in terra pugliese, il match termina 62-47. I neroarancio inseguono fin dalla palla a due e quarto dopo quarto vedono aumentare il distacco dall’ottima Nardò che si conferma squadra veramente ostica per Reggio Calabria dopo il 59-81 dell’andata. Sicuramente migliorato l’apporto difensivo rispetto alla gara del PalaCalafiore, ma quest’oggi la Viola ha avuto grosso problemi in attacco con Mascherpa (7 punti, 5 ai liberi) e Genovese (2 punti) assenti ingiustificati. Buona la prova di Barrile (15 punti) e Gobbato (12 punti). Per Nardò si è messo in luce un indiavolato Burini (18 punti, 3/4 da 2 e 4/6 da 3 punti).

4° Quarto – Due punti per Bjelic e 1/2 ai lberi per Barrile, finisce qui. 62-47

4° Quarto – Ancora fallo su Mascherpa: 1/2 ai lberi. 60-46

4° Quarto – Due punti anche per Genovese, altro grande ‘assente’ nella partita dei neroarancio. 60-45

4° Quarto – Due punti per Mascherpa che poco dopo subisce fallo e va in lunetta per altri due punti: si è svegliato tardi il talento dei calabresi. 60-43

4° Quarto – Bjelic a segno da dentro l’area, risponde ancora Yande Fall. 60-39

4° Quarto – Due liberi a segno per Yande Fall. 58-37

4° Quarto – Altri due punti a testa per Fontana e Stella, dilaga Nardò. 58-35

4° Quarto – Tripla di Bjelic, si spengono le speranze della Viola. 54-35

4° Quarto – Due punti per Dip. 51-35

4° Quarto – Due punti per Bjelica, risponde Barrile. 49-35

Fine 3° Quarto – Frazione non proprio entusiasmante. Tanti errori da ambo le parti, con Nardò che chiude su un sicuro +14 (47-33). Per quanto riguarda la Pallacanestro Viola, da segnalare la serata nera di Genovese (0 punti) e Mascherpa (2 punti, 2 liberi) che hanno sbagliato tutti i tiri presi: 0/11 da 2 e 0/8 da 3 sommando le statistiche di entrambi.

3° Quarto – Ancora Petrucci, altri due punti per Nardò che prende il largo. 47-33

3° Quarto – Petrucci subisce fallo e va in lunetta 1/2. 45-33

3° Quarto – Due punti per Gobbato, risponde il solito Burini. 44-33

3° Quarto – Petrucci firma due punti per i pugliesi. 42-31

3° Quarto – Fallo subito da Mascherpa che in lunetta fa 2/2. 40-31

3° Quarto – Si ritorna in campo, Burini riprende da dove aveva lasciato: tripla per Nardò! 40-29

Fine primo tempo! – Si chiude anche il secondo quarto, squadre a riposo sul punteggio di 37-29. Nardò fa malissimo da dietro l’arco con il solito Burini (13 punti 3/4 da 3) e sul finire di quarto mette insieme 7 punti di fila che avrebbero potuto tramortire la Pallacanestro Viola. I nerorancio però hanno trovato i capitan Barrile un’ancora di salvezza: due triple provvidenziali per limitare i danni e restare a -8 in vista della ripresa.

2° Quarto – Capitan Fortunato Barrile non ci sta! Due triple, una dietro l’altro, prima su assist di Prunotto e poi su assist di Gobbato, reazione Viola! 37-29

2° Quarto – Break devastante di Nardò: Petrucci da 3, poi Bjelic e Dip da 2. Sono dolori per la Viola… 37-23

2° Quarto – Bjelic perde palla, Mascherpa la recupera e serve Barrile per 2 punti. 30-23

2° Quarto – Perde palla Mascherpa, la recupera Burini che segna due punti. 30-21

2° Quarto – Due punti per Barrile, subito dopo risponde Bjelic, Nardò resta al comando. 28-21

2° Quarto – Tre punti per Stella, Nardò prova a placare l’impeto della Viola. 26-19

2° Quarto – Prunotto subisce fallo da Bjelic e va in lunetta: 1/2. 23-19

2° Quarto – Due punti per Enihe, ma ci pensa ancora Gobbato a mantenere il distacco invariato. 23-18

2° Quarto – Due punti per Prunotto, accorciano i neroarancio. 21-16

2° Quarto – Tripla di Gobbato! Il migliore in campo per la Viola fin qui. 21-14

2° Quarto – Primi 2 punti per Prunotto, risponde Stella per Nardò. 21-11

Fine 1° Quarto! – Pallacanestro Viola costretta subito ad inseguire al termine del primo parziale di gioco. Nardò parte forte con Burini che chiude la prima frazione con 11 punti, 9 dei quarti da dietro l’arco. Fra le file reggine si mette in luce Gobbato con 5 punti. 19-9

1° Quarto – Fontana da 2, poi ancora Burini da dentro l’area: break letale di Nardò che va sul + 10. 19-9

1° Quarto – Burini si fa perdonare subito: altra tripla, la terza della sua partita. Assist di Dip. 15-9

1° Quarto – Perde palla Burini, Barrile ne approfitta e mette altri 2 punti per Reggio Calabria. 12-9

1° Quarto – Due punti per Enrico Gobbato. 12-7

1° Quarto – Dip da dentro l’area, prova subito a scappare Nardò. 12-5

1° Quarto – Ancora Burini da 3 punti! 10-5

1° Quarto – Una tripla a testa: a Burini risponde Gobbato! 7-5

1° Quarto – Fall pareggia i conti, Enihe però riporta avanti Nardò. 4-2

1° Quarto – Primo possesso per Nardò: 2 punti per Dip. 2-0

18:00 – Palla due! Si comincia

17:45 – Tutto pronto per la sfida tra Frata Nardò e Pallacanestro Viola valevole per la 10ª giornata di Serie B. Neroarancio in trasferta contro la 4ª in classifica.