fbpx

Federazione Italiana Nuoto Paralimpico, orgoglio calabrese: tre atleti approdano ai Campionati Assoluti Italiani di Lignano Sabbiadoro

danila giovanni aurora valerio

Tre Atleti Calabresi della FINP (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) approdano ai Campionati Assoluti Italiani di Lignano Sabbiadoro

Tre Atleti Calabresi della FINP (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) approdano ai Campionati Assoluti Italiani di Lignano Sabbiadoro. “Il 14 febbraio, presso la Piscina Comunale di Lamezia – si legge nella nota – i nostri ragazzi in rappresentanza di Andrea Maria (RC), Arvalia Nuoto Lamezia, Italica Sport (RC) e Polisportiva Team 14 (RC) durante la manifestazione “Prova Tempi” hanno espresso il meglio delle loro capacità dopo un lungo periodo di stop dovuto al Coronavirus”.

“Il presidente Finp Calabria Marrara Maurizio, estremamente felice per quanto raggiunto, ha dichiarato: ‘C’è stata tanta voglia di tornare alla normalità seppur rispettando le rigide linee guida imposte dalla manifestazione. Inutile dire l’estrema gioia provata da tutti nel rincontrarsi sul bordo vasca teatro di mille fatiche e battaglie sportive dopo questo lungo periodo di stop. Nonostante tutto sono arrivati grandi risultati da parte di tutti e qualifiche ai Campionati Assoluti Italiani di Lignano Sabbiadoro del 27/28 Febbraio prossimi per tre nostri atleti’. A rappresentare la Calabria, infatti, ci sarà Aurora Esabotini (Italica sport) nei 100 dorso, Gianvittorio Longo (Arvalia Lamezia) nei 100 rana e Giovanni Palumbo (Polisportiva Team 14) nei 50 dorso”.