fbpx

Emergenza rifiuti Reggio Calabria, a due passi dal Cimitero di Condera nasce la prima piscina di spazzatura [GALLERY e VIDEO]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Emergenza rifiuti Reggio Calabria, la situazione di degrado del parcheggio del Cimitero di Condera: una vera e propria ‘piscina di spazzatura’

Emergenza rifiuti a Reggio Calabria, la situazione assume un carattere… sportivo. Reggio è da sempre una città dalla forte anima sportiva, grazie alla presenza di Reggina e Pallacanestro Viola, due realtà che hanno fatto la storia rispettivamente nel calcio e nel basket, dando lustro alla città grazie a imprese e trionfi memorabili. Il 2021 è però l’anno delle Olimpiadi e la nostra città non è voluta restare indietro. Grazie alla straordinaria presenza di un numero inquantificabile di spazzatura che invade gran parte dei quartieri di Reggio, è possibile praticare anche gli sport dei Giochi di Tokyo 2021. Candidati alla medaglia d’oro nel lancio del sacchetto e nella corsa a ostacoli fra l’immondizia, i reggini potranno presto cimentarsi nel nuoto… fra i rifiuti. Nella nostra gallery è ben visibile lo stato di degrado a due passi dal cimitero di Condera, con il parcheggio diventato ormai una vera e propria piscina di spazzatura impossibile da attraversare se non ‘nuotandoci’ all’interno. Pronti per una nuova medaglia?

Emergenza rifiuti Reggio Calabria: piscina di rifiuti nel parcheggio del cimitero di Condera [VIDEO]