fbpx

La domenica dello sport messinese: Acr e Fc dominano nel calcio, promozione in A1 per la Top Spin nel tennistavolo

fc messina

La domenica dello sport messinese: il racconto del weekend peloritano con tutte le squadre della città siciliana impegnate nelle varie competizioni

Inizia oggi su StrettoWeb una speciale rubrica legata allo sport messinese. Al termine del weekend, resoconto completo con i risultati delle varie squadre peloritane impegnate tra calcio, basket, pallavolo, calcio a 5, tennistavolo, rugby.

CALCIO

La Messina calcistica sta monopolizzando il girone I di Serie D. Primo in classifica l’Acr, secondo l’Fc, tre punti dietro. Nella giornata odierna si è giocata la 18ª giornata (QUI tutti i risultati) e la copertina è tutta per i ragazzi di Costantino – che in settimana ha preso il posto dell’esonerato Rigoli – capaci di vincere sul campo dell’ostico San Luca di Cozza grazie a Caballero. Festa grande in casa giallorossa, con il particolare post sulla pagina Facebook che richiama un famoso detto del posto. Ora, tallonati i “cugini” dell’Acr, che in casa contro la Cittanovese non sfondano e vengono bloccati sullo 0-0. Colpo di coda del Città di Sant’Agata, che batte 1-0 il Biancavilla con un gol in pieno finale di Gallo. Successo preziosissimo che rilancia le chance salvezza.

PALLAVOLO FEMMINILE

Una travolgente Akademia Sant’Anna ha spazzato via Rizzotti Design Pallavolo Sicilia Catania, battendola per 0-3. Una prova di carattere e determinazione e una gara mai in discussione per le ragazze di Nino Gagliardi, che a fine gara ha esclamato: “Manteniamo i piedi per terra, il segnale positivo è che contro loro avevamo sempre perso nelle amichevoli. Ci teniamo di buono anche la prestazione perché, come contro Modica, siamo riusciti a mettere in evidenza i loro punti deboli e siamo stati continui per gran parte della gara”. Di seguito la cronaca e il tabellino del match.

Volley, Akademia Sant’Anna corsara a Catania: vittoria di grande carattere

BASKET

Turno di riposo per l’Orlandina. Rinviato a data da destinarsi il match che avrebbe visto impegnati i siciliani a Bergamo. Da entrambe le parti, diversi giocatori impegnati con le proprie Nazionali per le Qualificazioni all’Europeo 2022. E’ scesa invece in campo in Serie B la Fidelia Torrenova, che nonostante tanto cuore e una gara combattuta è uscita sconfitta da Crema: risultato finale 69-64. Di seguito commento e tabellino del match.

Basket, cuore e abnegazione non bastano: Torrenova battuta a Crema 69-64

CALCIO A 5

Resta in fondo alla classifica di Serie A2 la Siac Messina, sconfitta in casa per 2-6 contro l’Orsa Viggiano nella quinta giornata di ritorno. Per i peloritani a segno Antonio Colavita e Nanni Piccolo. Di seguito il tabellino della sfida.

Siac Messina-Orsa Viggiano 2-6 (pt 0-2)
Marcatori: 16′ pt Antonucci, 18′ pt Contini, 13′ st Contini, 15′ st Silon, 16′ st’ Contini, 17′ Silon, 18′ Colavita, 19′ Piccolo.
Siac Messina: Torres Iborra, Venuto, Corrieri, Piccolo, Giordano, Colavita, Abdelbaky, Barbosa, D’Angelo, Nicolosi, Aricò, Bruno. All. D’Urso.
Orsa Viggiano: Paolicelli, Petragallo, Brancale, Antonucci, Zancanaro, De Souza, Silon, Contini, Ambrosio, Grossi, Lucchesi. All. Rispoli.

TENNISTAVOLO

Poker netto della Top Spin Messina Fontalba nella quarta giornata di Serie A1. I siciliani vincono in casa del Verzuolo Tonoli Scotta e rimangono in vetta alla classifica a punteggio pieno. Giornata di gioia anche per l’altra Top Spin Messina, l’Allianz Assicult, che con la vittoria per 5-3 a Palermo si è guadagnata la promozione in Serie A1. Di seguito la cronaca della sfida.

Tennistavolo, gioia Top Spin Messina Allianz Assiconsult: batte Palermo e conquista la promozione in A2!

BASKET FEMMINILE

Non è scesa in campo l’Alma Patti in casa di Cus Cagliari. A causa della cancellazione dei voli che avrebbero dovuto portare la squadra messinese in Sardegna, la società ha chiesto lo spostamento del match all’avversaria, che ha accettato. Si attende l’ufficialità sulla data del recupero, ma la prima giornata utile dovrebbe essere quella del 30 giugno.