fbpx

De Ligt, la scaramanzia ai suoi piedi: usa sempre lo stesso paio di Adidas dal 2019!

Foto di Simone Venezia / Ansa

Matthijs De Ligt e il segreto legato alla scaramanzia: porta sempre lo stesso paio di Adidas, in allenamento e in partita, dal 2019

Anche i grandi campioni dello sport hanno i propri riti scaramantici. C’è chi come il tennista Rafael Nadal non riesce a non mettere in pratica tutta una serie di gestualità e movimenti (a volte veri e propri tic) prima e durante l’incontro; ci sono i giocatori NBA con le proprie routine prima dei tiri liberi; e chi come Matthijs De Ligt non si cambia mai le scarpe dall’aprile del 2019! Il difensore della Juventus ha confessato questo segreto davvero particolare, ma che sembra avergli portato molta fortuna al punto da non volerne proprio sapere di cambiare calzature, nonostante la normale usura. Il centrale olandese infatti non se ne separa nemmeno in allenamento, figuriamoci in partita. Le scarpe sono le Adidas X 18.1 “White&Solar Yellow”, risalenti al periodo in cui De Ligt guidava l’Ajax da capitano: in quella stagione il ragazzo si consacrò, a soli 19 anni, come uno dei migliori centrali d’Europa vincendo l’Eredivisie, ed eliminando dalla Champions League Juventus e Real Madrid.

Una sora di portafortuna dunque, dal quale De Ligt non intende separarsi per alcuna ragione, rifiutando anche di indossare lo stesso modello di scarpe, ma nuove e non rovinate come quelle che utilizza di solito. Adidas infatti, venendo a conoscenza della vicenda, ha proposto al giocatore una fornitura speciale di scarpe Adidas X 18.1 “White&Solar Yellow” fatte solo per lui, ma De Ligt ha rispedito, con garbo, la proposta al mittente: le sue vecchie scarpe sono insostituibili.