fbpx

Reggina, l’ex Savoldi: “Quattro dg in due anni? Ho dei dubbi sul progetto, alcuni aspetti non sono rassicuranti”

gianluca savoldi

Cosenza-Reggina, le parole del doppio ex Gianluca Savoldi: l’attaccante sposta l’attenzione sul progetto legato alla società amaranto

Gianluca Savoldi è stato tra i protagonisti dell’ultimo Cosenza-Reggina in Serie B, allora nelle fila degli amaranto. Ma, avendo militato anche nella squadra silana, si può considerare a tutti gli effetti un doppio ex. E’ per questo che, a Gazzetta del Sud, ha parlato del match di lunedì al San Vito-Marulla. Ma a destare interesse sono state le sue parole in merito alla società dello Stretto sulla questione dg.

“Sono sempre scettico quando sento proclami e fretta nel raggiungere gli obiettivi – ha detto Savoldi – Mi auguravo di sbagliare ma avevo messo in conto la possibilità che potessero esserci delle difficoltà con l’approccio alla Serie B. Penso sia sacrosanto riscontrare questo tipo di incertezze, mi preoccupa piuttosto il fatto che la società sia costretta a scegliere l’ennesimo direttore generale in due anni. Questo mi genera dei dubbi sulla qualità del progetto. Alcuni aspetti non sono rassicuranti“.