fbpx

Corigliano Rossano, furto di superalcolici al supermercato: un arresto

arresti carabinieri notte

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Rossano hanno tratto in arresto per il reato di furto aggravato A. D., rossanese classe 1973, volto noto alle forze dell’ordine

Nel tardo pomeriggio di ieri, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Rossano hanno tratto in arresto per il reato di furto aggravato A. D., rossanese classe 1973, volto noto alle forze dell’ordine. Il provvedimento è scattato a seguito di una comunicazione telefonica giunta al 112, con cui veniva segnalato un furto all’interno del supermercato “Conad” ubicato nello scalo rossanese, da parte di un uomo che era stato scoperto dai dipendenti del supermercato e che stava tentando la fuga. I carabinieri, giunti prontamente sul luogo del misfatto, rintracciavano nell’immediatezza il protagonista della vicenda e lo accompagnavano per gli accertamenti del caso presso la caserma.

All’esito dei controlli, lo stesso veniva trovato in possesso di tre bottiglie di superalcolici per un valore complessivo di una cinquantina di euro. Le attività investigative, condotte tramite l’escussione di persone informate sui fatti nonché l’analisi delle registrazioni degli impianti di videosorveglianza, permettevano la ricostruzione dei fatti, all’esito della quale il malfattore veniva deferito in stato di arresto alla competente Autorità Giudiziaria, la quale disponeva che lo stesso fosse tradotto presso la Casa Circondariale di Castrovillari, in attesa dell’udienza. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita agli aventi diritto.