fbpx

Basket, colpo Gold & Gold Messina: sotto le plance arriva il centro estone Rain Raadik

Raadik

Basket, la Gold & Gold Messina mette a segno il colpo Rain Raadik

Dopo la rinuncia forzata ai due stranieri, Travis Black e Murray Hendry, la Gold & Gold Messina è subito intervenuta sul mercato per integrare il roster affidato a Pippo Sidoti e Francesco Paladina. I dirigenti peloritani mettono a segno un colpo importante nel settore lunghi del team ingaggiando il centro di nazionalità estone Rain Raadik.

Alto 208 cm per 110 kg di peso, classe 1989, Raadik è nato il 17 maggio a Pärnu, città a vocazione turistica dell’Estonia meridionale. Atleta di notevole esperienza, garantisce una costante presenza sotto le plance, mettendosi al servizio dei compagni, garantendo rimbalzi e punti. Una carriera di tutto rispetto per Raadik entrato nel giro della nazionale del suo paese sin dal 2005. Con la nazionale estone ha partecipato ai campionati europei Under 16, Under 18 e Under 20. Nel 2011 l’esordio con la nazionale maggiore. Arriva così la convocazione per i “Qualification Round” del 2013, 2015 e 2017. A livello di club il punto più alto a in Europa sono state le gare disputate in EuroChallenge con i Rakvere Tarves, con 5 ppg e 4 rpg, invece in Estonia, con il Kavel, ha vinto nel 2009 l’Estonian League (massima serie nazionale) e con l’University of Tartu due Estonian Cup (2010 e 2011). Nell’ultimo decennio ha indossato, sempre nel massimo torneo estone, le maglie di Rakvere Tarvars, KK Pärnu e Valga Maks.

La scorsa estate, Raadik aveva intrapreso una nuova avventura in Italia, firmando un contratto con la Valentino Castellaneta, formazione che milita in C Gold Puglia, ma dopo la mancata partenza dei campionati era tornato in patria. La rinuncia della società pugliese al campionato di appartenenza ha permesso alla Gold & Gold Messina di potersi assicurare le prestazioni del forte centro estone che accrescerà il valore tecnico della squadra peloritana. Rain arriverà in Sicilia nel corso della settimana e dopo i rituali controlli medici si metterà a disposizione dello staff tecnico della Basket School Messina.