fbpx

Aeroporto Fiumicino, fermato un ex calciatore di Serie A: aveva 45.000 euro nascosti nelle scarpe

Foto di Ansa / Telenews

Aeroporto Fiumicino, le autorità fermano un ex calciatore di Serie A: dai controlli si scopre che aveva 45.000 euro nascosti nelle scarpe

Sceso dal volo Dubai-Roma, presso l’Aeroporto di Fiumicino, un ex calciatore di Serie A è stato fermato poichè trovato in possesso di 45.000 euro. No, non presenti nel suo portafoglio, ma ben anscosti dentro un paio di scarpe riposte nel bagaglio in stiva. Il calciatore, il cui nome non è stato ancora rivelato, è stato fermato presso l’aeroporto ‘Leonardo da Vinci’ di Fiumicino’ dalla Guardia di Finanza al passaggio in dogana. Quello appena sventato è stato uno dei 66 tentativi di esportare e importare denaro senza dichiararlo nel solo mese di gennaio presso l’aeroporto della Capitale, scoperti dalla sinergia nelle operazioni congiunte di Agenzia dogana e monopoli con i militari della Guardia di Finanza.