fbpx

L’Unvs (Unione Nazionale Veterani dello Sport) premia il pallanotista messinese Massimo Giacoppo come atleta del 2020

Massimo Giacoppo con l'Ortigia

La sezione messinese “Annarita Sidoti” premierà il pallanotista, capitano e trascinatore dell’Ortigia. Il presidente Andrea Argento: “Giacoppo ha ottenuto nel 2020 grandissimi risultati con la sua squadra, regalando indimenticabili emozioni a tutti gli appassionati”

L’Unvs (Unione Nazionale Veterani dello Sport), accogliendo l’indicazione giunta dalla sezione messinese “Annarita Sidoti”, ha deciso di assegnare il premio di “Atleta dell’anno 2020” a Massimo Giacoppo. Il 37enne pallanotista peloritano, capitano dell’Ortigia, si è confermato ad altissimi livelli. Nella passata stagione, prima dello stop causa Covid-19, i siracusani occupavano il terzo posto nel campionato di A1, avevano raggiunto la semifinale di Coppa Italia e, soprattutto, si erano qualificati per la finale di Coppa Len contro Brescia, non disputata per la pandemia. Giacoppo ha poi trascinato i compagni, lo scorso novembre, nei preliminari di Champions League, conquistando una storica qualificazione tra le dodici migliori squadre d’Europa. Contro il Marsiglia, alla terza uscita, è arrivata anche la prima vittoria nel girone élite.

Massimo Giacoppo in azione

Maria Angela Cinardo

La neonata sezione provinciale dell’Associazione benemerita Unione Nazionale Veterani dello Sport, riconosciuta dal Coni, consegnerà il prestigioso riconoscimento a Massimo Giacoppo nel corso di una premiazione che verrà organizzata, in una data ancora da decidere, appena le condizioni epidemiologiche lo consentiranno. “L’Unvs Messina ha condiviso con entusiasmo l’indicazione del responsabile delle discipline acquatiche Giacinto Santoro – dichiara il presidente della sezione Andrea Argento – Giacoppo ha ottenuto nel 2020 grandissimi risultati con la sua Ortigia, regalando indimenticabili emozioni a tutti gli appassionati. E’, inoltre, un campione che si spende per promuovere la pallanuoto tra i giovani”.

Nel corso della sua brillante carriera, cominciata tra le file della Polisportiva Messina, Massimo Giacoppo ha vinto con il Settebello le medaglie d’argento alle Olimpiadi di Londra 2012, agli Europei di Zagabria del 2010 e alla World League del 2011. In un palmares ricchissimo figurano anche, a livello di club, 7 scudetti e 4 Coppe Campioni con la calotta della Pro Recco.