Categoria: EDITORIALINEWSSPORT

Tennis, Andy Murray positivo al Coronavirus: a rischio gli Australian Open

Andy Murray è risultato positivo al Coronavirus: il tennista scozzese è in isolamento e punta a rientrare agli Australian Open

Nuovo caso di Coronavirus nel mondo del tennis. Secondo quanto riporta l’agenzia di notizie Reuters, Andy Murray è risultato positivo al Covid-19. Il tennista britannico, ex numero 1 al mondo, è stato posto in regime di isolamento una volta risultato positivo al tampone dopo aver riscontrato sintomi di lieve entità. Al Roehampton Tennis Centre, il centro sportivo nel quale Murray si allena, erano stati registrati altri casi nei giorni scorso. Murray punta a recuperare in tempo per rientrare agli Australian Open che inizieranno in data 8 febbraio, anch’essi slittati a causa della pandemia di Coronavirus. Il problema riguarda però le tempistiche: Murray rischia di non poter sostenere il periodo di quarantena obbligatoria una volta arrivato a Melbourne ed essere pronto per la prima gara. Sarebbe dovuto partire questa settimana con un volo charter, l’entourage sta valutando la possibilità che il nativo di Glasgow possa spostarsi con un volo privato.