fbpx

Roma-Fiorentina, doppio intreccio di mercato: dall’interesse per Vlahovic al ritorno di El Shaarawy

Foto Getty / VALERIO_PENNICINO

Roma e Fiorentina legate da un doppio intreccio di mercato: ai giallorossi piace Vlahovic, entrambe le società monitorano la situazione El Shaarawy

Si scalda l’asse di calciomercato che collega Roma e Fiorentina. A due giorni dall’apertura ufficiale della sessione invernale, le due società sono destinate ad apparire in coppia nei rumor di mercato e nei titoli dei giornali. Il motivo riguarda il reparto offensivo. La Roma ha già da tempo in mente il futuro post Dzeko: il bomber bosniaco si avvicina ai 35 anni e le prossime finestre di mercato potrebbero essere le ultime nelle quali poter monetizzare adeguatamente il suo cartellino. Il sostituto potrebbe arrivare proprio da Firenze, il giovane Dusan Vlahovic che ha castigato la Juventus e ricorda proprio Dzeko per caratteristiche fisiche abbinate ad una discreta tecnica. L’agente prende tempo per il rinnovo del contratto in scadenza 2023, la Roma aveva provato già ad acquistarlo in estate e tornerà presto alla carica.

Il secondo fronte di mercato che vede le due società coinvolte è quello legato al rientro in Italia di Stephan El Shaarawy. Il ‘Faraone’ vuole lasciare la Cina da tempo e gradirebbe molto tornare in Serie A per giocarsi al meglio le proprie chance in vista dell’Europeo 2021. El Shaarawy abbina velocità e senso del gol, può giocare sia esterno che seconda punta e non disdegna qualche corsa all’indietro in fase di copertura, caratteristiche che farebbero comodo ad entrambe le squadre. L’esterno italo-egiziano ha già giocato nella Roma e ritiene i giallorossi come prima opzione, ma chissà che proprio i capitolini non possano lasciare campo libero alla Fiorentina in caso di apertura nella trattativa per Vlahovic.