fbpx

Reggio Calabria: il 16 gennaio l’Open Day in modalità on line del Liceo “Tommaso Gullì” [FOTO]

/

Reggio Calabria: Sabato 16 gennaio, si svolgerà la giornata dell’Open Day in modalità on line. Il Dirigente Scolastico, Dott. Francesco Praticò, illustrerà ai genitori interessati l’offerta formativa del Liceo “Tommaso Gullì” per l’anno scolastico 2021/2022

Sabato 16 gennaio 2021 dalle ore 15:00 alle ore 19:00, si svolgerà la giornata dell’Open Day in modalità on line. Il Dirigente Scolastico, Dott. Francesco Praticò, illustrerà ai genitori interessati l’offerta formativa del Liceo “Tommaso Gullì” di Reggio Calabria per l’anno scolastico 2021/2022.

  1. LICEO SCIENZE UMANE, con potenziamento del quadro orario settimanale in Marketing ed Economia aziendale.
  2. LICEO SCIENZE UMANE OPZIONE ECONOMICO-SOCIALE, con potenziamento del quadro orario settimanale in Economia Aziendale e Diritto Internazionale in Inglese.
  3. LICEO LINGUISTICO con Sezione sperimentale pluriennale di lingua inglese, a numero chiuso, TALK- Toward Advanced Language Knowledge, con monte ore potenziato con docenti madrelingua e certificazione Cambridge programmate, dal livello A2 al C2 QCER.
  4. LICEO MUSICALE con lo studio individuale di due strumenti musicali e grazie allo specifico apprendimento tecnico-pratico della musica offre innumerevoli opportunità di inserimento nel mondo del lavoro, in particolare nei settori dello spettacolo, del musical, della televisione, della coreografia, della scenografia, della pubblicità e dell’insegnamento.

Nel corso del collegamento si potrà assistere a simulazioni laboratoriali di Scienze Umane, Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo, Diritto ed Economia, Chimica, Fisica, Latino, Informatica, Teatro e Musica, Debate, realizzati dagli studenti e dai docenti dell’Istituto.

Per la prenotazione cliccare sul link: https://forms.gle/pCvCyip2RhRqCP5X8.

L’Istituto “T. Gullì”, divenuto Liceo nel 2010, coniugando tradizione e innovazione, rappresenta un importante punto di riferimento culturale per la città. Il Liceo dispone di due sedi: la sede centrale, edificio storico in stile Liberty, collocata nel centro storico della città, si affaccia sul Chilometro più bello d’Italia è facilmente raggiungibile a piedi e dai mezzi pubblici.  La sede staccata il “Marconi”, resa necessaria per soddisfare le crescenti richieste dell’utenza, è di architettura luminosa e moderna, sorge, alle spalle del Palazzo della Regione, in un luogo comunque facilmente raggiungibile, a piedi, dalle zone centrali e, con una rete di mezzi di servizio pubblico e privato, dalle zone periferiche. Entrambe le sedi dispongono di locali ampi e di aule accoglienti, luminose e cablate, dotate di LIM e notebook con collegamento internet, alimentate da fibra ottica.  Una palestra ed un’Aula Magna in ogni sede, una Biblioteca e una sala videoconferenze, nella sede centrale, l’Aula delle emozioni nella sede staccata. In entrambe, attrezzati laboratori multimediali, linguistici fissi e mobili, laboratori ambientali, fisico-chimici, ulteriormente potenziati per l’emergenza Covid. Per rispondere alle richieste e alle esigenze degli alunni e delle famiglie, sempre più attente ad una maggiore qualità dell’istruzione e alla crescita formativa della persona, numerose sono le opportunità e i percorsi offerti ogni anno dalla scuola, che nonostante le difficoltà, legate alla Dad sono stati e verranno comunque garanti: corsi di educazione alla salute, all’affettività, alla legalità, alla Cittadinanza e Costituzione, alla salvaguardia dell’ambiente, del patrimonio artistico e culturale, corsi di lingue straniere, con insegnanti di madrelingua, per conseguimento delle certificazioni europee, progetti, convegni, incontri culturali e sportivi, rappresentazioni teatrali e cinematografiche in italiano ed in lingua straniera, attività giornalistiche, concorsi culturali, visite guidate, viaggi di Istruzioni in Italia e all’estero, esperienze di stage di alternanza scuola-lavoro, gemellaggi e scambi culturali.  L’articolata e qualificata proposta del Gullì si rivolge a tutti quegli studenti, che dimostrano interesse per una formazione ampia e approfondita capace di coniugare il sapere umanistico con l’esperienza scientifica e che unisce l’aspetto specifico (Scienze Umane, Lingue, Diritto, Economia e Musica) con  gli interessi professionali.