fbpx

Reggina, quante richieste per Liotti! Due club di A su di lui, ma ne spunta un altro con ipotesi contropartite

reggina ternana liotti denis Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

E’ il bomber della Reggina, il capocannoniere della squadra amaranto, ma fino a un anno fa giocava in difesa: diversi club (2 di A) su Daniele Liotti

Fino a un anno fa militava nel Pisa e non era neanche titolare. Spesso, quando impiegato, giocava anche nei tre di difesa. Poi il passaggio alla Reggina in C come quinto di centrocampo e le 5 reti in questa stagione, la prima di B con continuità. In un anno, dalla C alla (possibile) A: è la nuova vita del nuovo bomber Daniele Liotti. E’ lui il capocannoniere amaranto in questo girone d’andata. Una posizione diversa, la sua, specie con l’arrivo di Baroni, e la scoperta di caratteristiche che – forse – neanche lui conosceva. Attacca l’area come un centravanti consumato e i gol non sono casuali, come quello arrivato ieri. Certo, il fatto che il capocannoniere della squadra sia un esterno sinistro che fino all’anno scorso giocava in difesa, dovrebbe far riflettere sulla costruzione dell’organico e sulle pesanti assenze davanti, ma questa è un’altra storia e il mercato (si spera) risolverà questi problemi.

Nel frattempo, dalla C alla possibile A, dicevamo. Motivo? Le news dell’ultim’ora: sul calciatore avrebbero messo gli occhi due club di massima serie, il Benevento e la Sampdoria, come rilanciato da diversi importanti giornali nazionali nella giornata odierna. Ma non solo: come scrive TuttoSalernitana, infatti, anche i granata avrebbero fatto un sondaggio per il calciatore. In questo caso, specificano, potrebbero entrare nella trattativa anche i vari Micai, Veseli o Firenze, tutti giocatori fuori dai piani del club campano. Del primo si è già detto: è un portiere esperto, figura che la Reggina sta cercando molto e che probabilmente acquisirà in questa sessione invernale.

Reggina: menomale che adesso arriva “San Mercato”, ma che partita ha visto Sottil?