fbpx

Pallacanestro Viola Reggio Calabria, il cuore non basta: harakiri nel finale, Ruvo ringrazia e vince 57-62

Davide Iurato / Pallacanestro Viola Reggio Calabria

Pallacanestro Viola Reggio Calabria-Ruvo di Puglia: il racconto della gara della 7ª giornata di Serie B. I neroarancio affrontano i casa la 3ª in classifica

Dopo due trasferte consecutive, torna il grande appuntamento con il basket cittadino al PalaCalafiore. La Pallacanestro Viola Reggio Calabria affronterà in casa la temibile Ruvo di Puglia nella sfida valida per la 7ª giornata del campionato di Serie B. La formazione neroarancio viene da due sconfitte di fila, rimediate contro le prime della classe, Taranto e Bisceglie, due squadre contro le quali i ragazzi di coach Bolignano hanno comunque ben figurato seppur patendo il gap tecnico (decisivo ai fini del puteggio finale) con due formazioni candidate alla promozione. Questa sera contro Ruvo di Puglia, la Viola è in cerca di conferme e magari anche di un riscatto che le permetterebbe di allontanarsi dalle zone più calde della classifica. StrettoWeb seguirà LIVE la gara dal PalaCalafiore insieme ai suoi lettori, raccontando le azioni più belle della partita!

Pallacanestro Viola Reggio Calabria-Ruvo di puglia LIVE:

Fine partita! – Finale incredibile al PalaCalafiore. Ciribeni (11) e Basile (11) da 3 punti ribaltano l’inerzia della gara, la stanchezza e la poca lucidità fanno il resto. La Pallacanestro Viola Reggio Calabria si arrende a Ruvo di Puglia 57-62. Perdere così fa malissimo. I neraoarancio sono rimasti in partita per tutta la gara, hanno sofferto in svantaggio, nelle fasi più calde sono venuti fuori con tutto l’orgoglio possibile nonostante qualche chiamata dubbia della squadra arbitrale. Ma non è bastato. Quinto ko stagionale per Genovese (14 punti) e compagni.

4° Quarto – Fallo su Ochoa: 2/2 ai liberi, finisce qui. 57-62

4° Quarto – Roveda sbaglia la rimessa… 57-60

4° Quarto – Tripla tentata da Genovese, trova 3 liberi: ne mette 2. 57-60

4° Quarto – Tripla di Basile. Si gela il PalaCalafiore a 16 secondi dalla fine… 55-60

4° Quarto – Simon riceve sotto canestro e conclude. 55-57

4° Quarto – Ciribeni da 3 punti! Tripla che fa malissimo alla difesa della Viola che aveva retto bene fin qui. Di nuovo in parità: neroarancio un po’ stanchi. 55-55

4° Quarto – Due punti per Roveda, allunga la Viola a 3 minuti dalla fine! 55-52

4° Quarto – Fallo subito da Gobbato che fa 1/2 ai liberi. Poi una tripla di Basile che accorcia pericolosamente le distanze per Ruvo 53-52

4° Quarto – Stoppata di Yande Fall su Ochoa! 52-49

4° Quarto – Si addormenta la difesa neroarancio: Kekovic cattura il rimbalzo e appoggia due punti. 52-49

4° Quarto – Mascherpa strappa il pallone ad un avversario, serve l’assist per Roveda che in transizione mette 2 punti in sottomano, ottimo inizio della Viola. 52-47

4° Quarto – Salvatore GE-NO-VE-SE! Tripla provvidenziale, si infiamma il PalaCalafiore! 50-47

4° Quarto – Ciribeni pareggia i conti da 2! 47-47

4° Quarto – Assist da NFL di Mascherpa che lancia Prunotto da una parte all’altra del campo: due punti appoggiati al tabellone. 47-45

Fine 3° Quarto! – Finisce anche il terzo periodo di gioco. Il match si fa caldissimo: tanti scontri in campo, qualche chiamata generosa a favore degli ospiti, il poco pubblico presente si fa sentire. La Viola ne esce con la grinta, Ruvo spreca il vantaggio della prima frazione, ma nel finale rosicchia qualche punto utile a far terminare il quarto in parità. 45-45

3° Quarto –  Fallo di Simon su Gobbato: 1/2 ai liberi. Lo stesso Simon si fa perdonare con 2 punti da dentro l’area 45-45

3° Quarto – Fallo di Barrile su Ciribeni: dentro entrambi i tiri dalla lunetta. 44-43

3° Quarto – Prunotto in sospensione, morbidissimo. 44-41

3° Quarto – Gobbato per il sorpasso Viola! 42-41

3° Quarto – Fallo di Centofanti. Due liberi su due per Basile. 40-41

3° Quarto – Fall di Prunotto su Simon. 1/2 ai liberi. Ancora un fallo (chiamata generosa) di Prunotto: Cantagalli fa 1/2. 40-39

3° Quarto – Centofanti e Mascherpa, 4 punti! Nella battaglia viene fuori la Viola, che grinta i ragazzi di coach Bolignano! 40-37

3° Quarto – Gobbato subisce fallo, poi realiza un libero, ma si fa perdonare poco dopo con altri due punti da dentro l’area. 36-37

3° Quarto – Fall perde le staffe! Fallo tecnico: libero di Cantagalli a segno 33-37

3° Quarto – Qualche decisione arbitrale controversa. Si scaldano gli animi, anche il poco pubblico presente protesta a gran voce. Tecnico di squadra alla Viola. Un libero a segno per Basile. 33-36

3° Quarto – Gobbato risponde da 3! Roveda e Genovese aggiunge due punti a testa: reazione Viola! 33-35

3° Quarto – Tripla di Cantagalli! 26-35

Fine primo tempo! – Termina anche il secondo quarto al PalaCalafiore. Partita accesa e divertente, ma la Viola chiude in svantaggio il primo tempo della gara. Non bastano gli 8 punti di Fall e i 7 di Genovese. Ospiti a +6 trascinati da De Leone (8 punti) e Cantagalli (6 punti, 2/7 da 3 punti). 26-32

2° Quarto – Errore di Mascherpa, tiro forzato. In contropiede Ciribeni da 2 prima del suono della sirena. 26-32

2° Quarto – Fallo di Barrile su Ippedico: 2/2 ai lberi. 26-30

2° Quarto – Fallo di Ippedico su Mascherpa: due liberi a segno. 26-28

2° Quarto – Prunotto fa una cosa fantastica e una orribile: prima due punti di prepotenza da sotto, poi un erroraccio nel servire Barrile in contropiede, tutto solo, per un canestro facile. Palla troppo forte. 24-28

2° Quarto – Due punti per De Leone 22-28

2° Quarto – Break di Ruvo: doppio libero di Basile, poi una tripla di Cantagalli 22-26

2° Quarto – Che grinta la Viola! Roveda recupera e parte in transizione, il tiro non entra ma Prunotto cattura il rimbalzo e serve fuori area Genovese per una super tripla! 22-21

2° Quarto – Un solo libero per Roveda. 19-21

2° Quarto – Prunotto da sotto dopo un errore di Mascherpa. 18-21

2° Quarto – Tripla di Cantagalli! Questa fa malissimo… 16-21

2° Quarto – Kekovic permette a Ruvo di tornare avanti di 2 lunghezze. 16-18

2° Quarto – Mascherpa! Due punti e parità 16-16

2° Quarto – Yandel Fall! Rimbalzo e due punti, ruggisce il leone della Viola. 14-16

2° Quarto – Ciribeni e De Leone da 2, parte bene Ruvo che per la prima volta va in vantaggio nella gara 12-16

Fine 1° quarto! – La canzone Goosebumps che inonda il palazzetto alla fine del 1° quarto descrive alla perfezione lo stato d’animo dei tifosi della Viola: pelle d’oca per la ‘preghiera’ da centrocampo di Ciribeni sputata fuori dal ferro. Bene la Viola all’inizio, Ruvo viene fuori alla distanza, parità perfetta sul parquet. 12-12

1° Quarto – Libero di Simon, parità. 12-12

1° Quarto – Simon realiza e subisce fallo, libero ok: gioco da 3 punti per Ruvo che recupera. 12-11

1° Quarto – Fallo su Yande Fall: 1/2 ai liberi. 12-8

1° Quarto – Ancora De Leone! Gran lavoro a rimbalzo in difesa e poi in attacco. Premiato con due punti. 11-8

1° Quarto – Due punti per De Leone. 11-6

1° Quarto – Ancora Yande Fall! Assist di Roveda, il centro della Viola resiste al contatto e appoggia al tabellone. Risponde Ochoa da 2.  11-4

1° Quarto – Grande difesa della Viola che non lascia tiri facili a Ruvo. Da una palla persa parte il contropiede finalizzato da Yande Fall in due tempi. 9-2

1° Quarto – Genovese di mestiere, 2 punti. 7-2

1° Quarto – Yande Fall recupera un pallone vagante e subisce fallo sulla conclusione: 1/2 ai liberi. 5/2

1° Quarto – Numero di Genovese che sguscia sulla linea laterale, mette due punti e subisce fallo. Errore al libero: peccato, sarebbe stata una giocata sopraffina 4-2

1° Quarto – Ochoa pareggia i conti. 2-2

1°Quarto – I primi due punti della gara portano la firma di Giulio Mascherpa. 2-0

18:00 – Palla a due! Inizia la gara con la Viola in possesso

17:45 – Tutto pronto per l’inizio di Pallacanestro Viola Reggio Calabria-Ruvo di Puglia, match valevole per la 7ª giornata del campionato di Serie B girone D2. Dopo aver affrontato prima e seconda in classifica, rimediando due sconfitte, i neroarancio se la vedranno con la terza forza del campionato fra le mura amiche del PalaCalafiore.