fbpx

Osimhen si scusa dopo la festa in cui ha contratto il Covid: il Napoli non lo multerà [FOTO]

Victor Osimhen si scusa sui social dopo la festa di compleanno in Nigeria e la successiva positività al Covid: il Napoli non lo multerà

Victor Osimhen ci ha riflettuto su e ha deciso di scusarsi. Il calciatore del Napoli, attraverso una storia pubblicata su Instagram, ha rivolto le sue scuse a società, allenatore, compagni e tifosi del Napoli per aver mantenuto un comportamento poco professionale partecipando alla festa organizzata per il suo compleanno in Nigeria. Al party, svolto senza il rispetto delle basilari norme anti-Covid, il calciatore ha probabilmente contratto il Coronavirus, vista la positività evidenziata nei controlli effettuati acluni giorni dopo. Osimhen ha spiegato: “mi dispiace per quanto è accaduto. Ho sbagliato ad andare in Nigeria in questo momento, anche se lì ho tanti affetti a cominciare dai miei fratelli. Ho sbagliato a partecipare alla festa a sorpresa non capendo la gravità di quello che stavo facendo. Chiedo scusa alla società, al mister, alla squadra e ai tifosi“. Il Napoli non lo multerà a differenza di quanto circolato nei giorni scorsi.