fbpx

Milan-Juventus, Capello attacca Cristiano Ronaldo: “la sua peggior partita in Serie A, non si è visto”

Foto Getty / Paolo Rattini

Fabio Capello attacca Cristiano Ronaldo dopo Milan-Juventus: la partita del portoghese giudicata la peggiore da quando è in Serie A

Anche a Cristiano Ronaldo può capitare una serata storta. Il fuoriclasse portoghese non ha brillato nell’1-3 rifilato dalla Juventus al Milan nel big match dell’Epifania, giocando una gara insufficiente. Nei 3 gol infatti, non c’è nemmeno il suo zampino: sono stati Chiesa e Dybala a trainare l’attacco bianconero, con Kulusevski e McKennie (subentrati) a confezionare il terzo e ultimo gol della gara.

Nel post partita, Fabio Capello, ospite di Sky Sport, non ha risparmiato una critica nei confronti di Cristiano Ronaldo e della sua prestazione: “la Juve ha una rosa ben equilibrata, a volte i cambi fanno la differenza. Al Milan senza tanti giocatori mancavano i cambi, si è vista la rosa meno adeguata. La partita l’ha vinta Chiesa, ha fatto la differenza con due gol e un palo. Cristiano Ronaldo? La Juventus ha vinto senza di lui. Una delle sue partite più brutte da quando è alla Juventus, non si è visto”.