fbpx

Messina: in corso lo screening in modalità drive-in per gli abitanti del rione Taormina

Aree di risanamento a Messina: in corso lo screening Covid-19 in modalità drive-in per gli abitanti del rione Taormina

Nell’area di parcheggio via Franza-via Calvani, zona ZIR, sta procedendo in queste ore l’attività di screening Covid-19 tra gli abitanti del rione Taormina a Messina per effettuare il tampone rapido in modalità drive-in. L’operazione di monitoraggio Covid, rivolta ai residenti delle aree di risanamento, è promossa dall’ASP 5 con il supporto della Protezione Civile comunale e dell’Agenzia per il Risanamento di Messina.

Coronaviru a Messina, Siracusano (FI): “drive-in Zir iniziativa lodevole, importante screening per chi vive nelle baracche”

“Questa mattina ho visitato – insieme al presidente dell’Agenzia per il risanamento e la riqualificazione della Città di Messina, Marcello Scurria – il drive-in allestito, in zona Zir, grazie all’impegno della Protezione Civile comunale, dell’azienda sanitaria provinciale di Messina, in collaborazione con l’Arisme, per il tracciamento anti-Covid di tutti gli abitanti delle baraccopoli della città. Già nella giornata odierna sono stati e verranno effettuati centinaia di tamponi rapidi, con la cittadinanza che ha risposto positivamente all’invito lanciato dalle istituzioni. Un’iniziativa lodevole, giustissima e che andava assolutamente messa in atto per verificare, attraverso una seria opera di screening sanitario, eventuali focolai e intervenite con tempestività, ove necessario. I cittadini messinesi che vivono nelle baraccopoli vanno aiutati in modo concreto, sostenuti il più possibile, protetti in particolar modo durante questi difficili mesi di pandemia. Forza Italia era presente per manifestar loro, come sempre, vicinanza e solidarietà, e per garantire il nostro costante impegno per il risanamento della città di Messina”. Così Matilde Siracusano, deputata messinese di Forza Italia.