fbpx

Le Ricette di StrettoWeb – Spaghetti alla ricotta ed alle erbe

/

Le ricette di StrettoWeb: ricetta e tradizione degli spaghetti alla ricotta ed alle erbe

Un primo squisito e pronto in pochi minuti questi spaghetti alla ricotta impreziositi dalle erbe aromatiche capaci di offrire un gusto particolare a ogni pietanza. Un piatto saporito e anche completo dal punto di vista nutrizionale, questo, grazie alla ricotta di pecora. 

Difficoltà: facile

Preparazione: 10 minuti

Cottura: 10 minuti

Porzioni: 4 persone

Costo: basso

INGREDIENTI

320 gr. di spaghetti

300 gr. di ricotta di pecora

1 ciuffo di salvia

1 rametto di rosmarino

1 ciuffo di basilico

Sale e pepe

Preparazione

Mettete a bollire l’acqua salata per cuocere gli spaghetti e contemporaneamente tritate bene le erbe profumate. Mettete la ricotta in una ciotola capiente e lavoratela insieme al trito. Aggiungete un po’ di acqua di cottura per ammorbidire la crema di ricotta e unite la pasta, dopo averla scolata, mescolando bene. Completate con una spolverata di pepe.

Conservazione

La pasta e ricotta va consumata subito.

Curiosità e benefici della ricotta di pecora

La ricotta di pecora è un alimento gustoso ma non troppo calorico, infatti, in 100 grammi di ricotta sono presenti soltanto 170 calorie. Le sue proteine, prodotte dal siero del latte, contengono la cisteina, che favorisce la sintesi di un potente antiossidante, e rafforzano le difese immunitarie. Questo primo piatto, impreziosito semplicemente dalle erbe, ha un elevato apporto nutrizionale ma un basso contenuto di grassi, infatti, le proteine “nobili” della ricotta sostituiscono perfettamente quelle della carne. Latticino dalle origini povere la ricotta di pecora è, oggi, un alimento prezioso che fa parte dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali Calabresi.

Il consiglio della zia

Potete rendere croccanti gli spaghetti con una manciata di pinoli o nocciole tostate.