fbpx

Inauguration Day, l’addio di Melania Trump: l’outfit da funerale, la borsa da 12.000 € e il sorriso di chi pensa al divorzio

Foto Getty / Pete Marovich

Inauguration Day, Melania Trump lascia la Casa Bianca: outfit total black, accessori costosissimi e il sorriso di chi pensa alla libertà

Tutto pronto per l’Inauguration Day, il giorno in cui Joe Biden e la moglie Jill prenderanno ufficialmente il loro posto alla Casa Bianca in qualità di nuovo presidente americano e nuova first lady. Donald Trump e Melania Trump non faranno gli onori di casa, come da ‘galateo presidenziale’: l’ultimo schiaffo del presidente uscente a delegittimare la nomina di Biden eletto, a suo dire, attraverso una truffa elettorale.

Melania forse avrebbe anche voluto partecipare alla cerimonia, ma non ci sarà. I due sono partiti con destinazione Mar-a-Lago, la lussuosa dimora nella quale si stabiliranno. Per quanto, non ci è dato saperlo, specialmente per Melania. Nelle scorse settimane infatti, i gossip la davano in trepidante attesa, pronta scorrere ogni giorno del count down che la separava dall’addio alla Casa Bianca, al ruolo di first lady e forse anche al marito Donald Trump. Il rapporto fra i due era diventato gelido da tempo. Le ‘premure rifiutate’, i musi lunghi durante le uscite istituzionali, le volte in cui la prima donna d’America preferiva il sostegno del braccio di un uomo dello staff piuttosto che quello del presidente nonchè marito. Melania sarebbe pronta a chiedere un divorzio multimilionario.

Il suo sorriso, mostrato dopo tempo immemore proprio nel giorno paradossalmente più triste, la dice lunga. La first lady uscente ha una strana allegria al momento dell’addio e no, non sembra sia solo di facciata. Il suo scintillante sorriso spicca sul look total black, o da funerale se preferite, scelto per l’evento. Una giacca Chanel con bottoni dorati sul lato con sotto un tubino nero aderente D&G che scende fino al ginocchio. Guanti in raso a coprirne le mani, ai piedi un paio di  costose (575!) décolleté con suola rossa firmate Christian Louboutin che impallidiscono però di fronte alla borsa: una Birkin bag di Hermès in pelle di coccodrillo total black da oltre 12.000 euro. Occhialoni scuri a coprirne il volto. Come già detto però, per quella che con il 42% è stata la first lady più impopolare d’America, più per riflesso del marito che per demeriti personali, l’accessorio più glamour è sicuramente il sorriso.