fbpx

Francavilla protagonista a C’è posta per te! La storia d’amore di Stefano e Rosina fa venire le lacrime… dalle risate [VIDEO]

Francavilla di Sicilia protagonista a ‘C’è posta per te’. La storia d’amore di Stefano e Rosina diventa virale: la signora è un uragano di simpatia!

Sicilia protagonista su Canale 5 nel seguitissimo ‘C’è posta per te‘, programma condotto da Maria de Filippi che continua a fare il boom di ascolti edizione dopo edizione. Con storie d’amore come quella che stiamo per raccontarvi poi, non c’è da stupirsi! Il protagonista è il signor Stefano, un vecchietto piuttosto arzillo, anzi come ci tiene a specificare lui “un uomo alla mano e dalla mente lucida“. Nonostante i 91 anni d’età infatti, il signor Stefano ha uno smartphone con il quale fa le fotografie, utilizza il pc e naviga su internet, ha una barca che utilizza per andare a pesca e si diletta a comprare oggetti visti in tv per non farsi mancare nessuna comodità!

Eppure gli manca qualcosa, anzi qualcuno: il suo amore di gioventù. Il signor Stefano, circa 71 anni fa, conobbe e si innamorò della figlia del barbiere di Francavilla di Sicilia (paese in provincia di Messina). La relazione fra i due però fu osteggiata dal padre della ragazza che per due volte impedì la loro fuga d’amore. Le loro strade si separarono e i due si persero di vista per tutto questo tempo. Oggi il signor Stefano vuole ardentemente rivedere la sua vecchia fiamma, la bellissima… com’è che si chiamava? No se lo ricorda più! Elena forse. Il postino della trasmissione ha scovato 3 Elena di Francavilla, corrispondenti più o meno all’identikit fornito nella storia dell’uomo.

Le tre donne si presentano in studio, ma tanto la loro faccia quanto quella del signore in studio sembrano andare nella stessa direzione fin da subito: persona sbagliata. Il signor Stefano prova a raccontare qualcosa di sè alla prima donna che, con ironia, chiede a Maria :“ma questo è giustu di testa o è malato?”. Le altre due chiariscono timidamente chiarito di non aver mai visto il signore dall’altra parte della busta. Nessuna per altro è figlia di un barbiere. A dirla tutta però, una donna corrispondente alla descrizione del signor Stefano c’è, ma il suo nome è Rosaria Cannavò, detta Sarina, non Elena! La sua presenza in studio è un uragano di simpatia.

Baci e ringraziamenti a tutto il pubblico, risposte piccate in siciliano, complimenti alla “bravissima e bellissima” Maria ma soprattutto la ferrea volontà di portare i saluti di tutta Francavilla (sindaco, vicesindaco, forze armate e vicini di casa compresi) alla conduttrice. Ma dunque: è lei o non è lei la donna tanto attesa? Apparentemente sì, secondo il signor Stefano che la riempie di domande alle quali la donna risponde sempre in maniera negativa. “Nu canusciu!“, ripete più volte Sarina, smentendo i ricordi del signor Stefano che, seppur magari confusi, in certi punti sembrano combaciare. Alla fine la busta resta chiusa. La signora Sarina se ne va “contenta di aver visto Maria“, suo unico obiettivo, con il pubblico ormai in lacrime per le tante risate. Il signor Stefano lascia invece lo studio con la promessa che se ci dovessero essere altre ‘figlie del barbiere di Francavilla’ verrà ricontattato.

C’è posta per te – La storia di Stefano e della signora Sarina: da Francavilla, un amore tutto da ridere [VIDEO]