fbpx

Formula 1, Hamilton esalta George Russell: “mi ha impressionato, è simile ad Alonso”

Foto Getty / Mark Sutton

Lewis Hamilton esalta il talento di George Russell: il campione del mondo paragona il giovane della Williams a Fernando Alonso

I complimenti dei colleghi fanno sempre piacere, specie se a farli è un pluricampione del mondo, nonchè miglior pilota in circolazione, come Lewis Hamilton. Il campione della Mercedes, intervistato da ‘Gp Racing’, ha esaltato le qualità di George Russell, giovane talento della Williams che lo ha sostituito in pista a Sakhir, quando la positività al Covid ha costretto Lewis ad una sosta forzata ai box.

Hamilton è rimasto molto impressionato da George Russell dichiarando: “penso che quest’anno sia stato fantastico per come ha gestito tutto e per ciò che ha fatto con la Williams. Metterla in Q2 abbastanza spesso e fornire ottimi risultati non è affatto facile. Sono impressionato dalla sua capacità di gestire le gare e per come è cresciuto. Credo sia il futuro della F1 e possa diventare un campione. Quello che ha fatto è simile in un certo senso a quello che ha fatto Alonso nei suoi primi anni. Molti piloti di talento devono iniziare in una squadra più piccola per avere l’opportunità di crescere, migliorare, essere in grado di commettere errori“.