fbpx

Focolai e decessi nelle case di riposo a Messina, i consiglieri del M5S presentano interrogazione urgente al sindaco De Luca

Messina: i consiglieri comunali del MoVimento 5 Stelle, Cristina Cannistrà e Giuseppe Fusco, hanno presentato al sindaco Cateno De Luca una interrogazione urgente che riguarda i preoccupanti e costanti aumenti di casi di Covid – 19 nelle case di riposo messinesi

I consiglieri comunali del MoVimento 5 Stelle, Cristina Cannistrà e Giuseppe Fusco, hanno presentato al sindaco Cateno De Luca una interrogazione urgente che riguarda i preoccupanti e costanti aumenti di casi di Covid – 19 nelle case di riposo messinesi. “Nella nostra città, le prime strutture fortemente colpite dai contagi sono state proprio le case di riposo private che rientrano nella competenza del Comune di Messina, così come le comunità alloggio. La norma che disciplina la loro organizzazione prevede che questi siano iscritti in un apposito albo comunale, previo il rispetto di alcuni requisiti per svolgere la loro attività. Sarebbe, però, emerso che molte di queste strutture non siano in regola con questi requisiti, la cui vigilanza e il controllo spettano al Comune, unitamente all’Azienda Sanitaria Provinciale di Messina. Vogliamo fare finalmente chiarezza sulla questione ed individuare eventuali responsabilità. Si sono registrati sono troppi i focolai e molti decessi in queste strutture che ospitano persone fragili che meritano, invece, massima tutela e protezione”, concludono gli esponenti pentastellati.