fbpx

Domenech, ma che dici? Black humor di pessimo gusto: “vorrei Maradona al Nantes, ma è morto”

Foto Getty / Michael Steele

Battuta poco riuscita o pessima gaffe quella di Raymond Domenech in conferenza stampa: il riferimento a Maradona è tutt’altro che divertente

Tanti allenatori di calcio sono famosi per la loro simpatia e nel rapporto leggero con i media: Raymond Domenech decisamente no. L’ex selezionatore della Francia ad esempio, non ha mai perso l’occasione di attaccare l’Italia e gli italiani dopo la sconfitta nella finale del Mondiale 2006. Spesso polemico e sprezzante, poco avvezzo alle battute, Raymond Domenech non è mai stato un personaggio divertente e lo dimostra ancora una volta con una clamorosa uscita a vuoto nella conferenza stampa della vigilia del match contro il Montpellier. L’allenatore del Nantes ha fatto un particolare riferimento a Maradona dichiarando: “mi sarebbe piaciuto prendere Maradona, ma è morto. È così. La finestra di mercato per me, ma come per tutti gli allenatori, è una ferita”. Black humor, pessima gaffe, o qualsiasi cosa avesse intenzione di fare, Raymond Domenech si è attirato le antipatie dei tifosi che sui social lo hanno aspramente criticato per le sue dichiarazioni.