fbpx

Crotone, altra batosta: 3 gol in 35 minuti dalla Roma, calabresi fanalino di coda della Serie A

Foto Getty / sabattini

Altra batosta per il Crotone che dopo il 6-2 contro l’Inter perde nettamente 1-3 contro la Roma: i calabresi restano ultimi in classifica

Il 2021 del Crotone non accenna a migliorarsi. Le premesse sono doverose, Inter e Roma, seconda e terza forza del campionato, non erano le squadre pià facili da affrontare dopo la sosta, ma le due sconfitte sono state piuttosto pesanti. Prima il 6-2 dai nerazzurri nel turno precedente, quest’oggi invece un netto 1-3 da parte della Roma che ha chiuso la partita dopo poco più di mezz’ora di gioco. Sono bastati infatti appena 35 minuti ai giallorossi per siglare subito 3 gol: due a firma di Borja Mayoral, sostituto dell’infortunato Dzeko, l’ultimo segnato da Mkitharyan su calcio di rigore. Nel secondo tempo per i calabresi è arrivato il gol della bandiera di Golemic, ancora in rete dopo il rigore segnato contro l’Inter. Se i 3 gol in due partite contro le big possono essere una nota positiva, le 9 subite in 2 partite sono decisamente un campanello d’allarme per Stroppa. Calabresi ancora sul fondo della classifica con 9 punti in 16 giornate.

Nelle altre gare di Serie A da segnalare la sconfitta dell’Inter, battuta 2-1 dalla Sampdoria dopo 8 vittorie consecutive in campionato. Tris dell’Atalanta che domina il Parma 3-0 e si rilancia in zona Europa. Successo di misura della Lazio che batte 2-1 la Fiorentina e torna al successo.

RISULTATI SERIE A

MERCOLEDI’ 6 GENNAIO

ORE 12:30

Cagliari-Benevento 1-2 (20′ Joao Pedro, 41′ Sau, 44′ Tuia)

ORE 15:00

Atalanta-Parma 3-0 (15′ Muriel, 49′ Zapata, 61′ Gosens)
Bologna-Udinese 2-2 ( 19′ Tomiyasu, 34′ Pereyra, 40′ Samberg)
Crotone-Roma 1-3 (8′, 29′ Mayoral,  35′ Mkitharyan, 71′ Golemic)
Lazio-Fiorentina 2-1 (6′ Caicedo, 75′ Immobile, 88′ Vlahovic rig.)
Sampdoria-Inter 2-1 (23′ Candreva, 38′ Keita, 65′ De Vrij)
Sassuolo-Genoa 2-1 (52′ Boga, 64′ Shomurodov, 83′ Raspadori)
Torino-Verona 1-1 (67′ Di Marco, 84′ Bremer)

ORE 18:00

Napoli-Spezia

ORE 20:45

Milan-Juventus

CLASSIFICA SERIE A

  1. MILAN 37
  2. INTER 36
  3. ROMA 33
  4. SASSUOLO 29
  5. NAPOLI 28
  6. ATALANTA 28
  7. JUVENTUS 27
  8. LAZIO 25
  9. VERONA 24
  10. BENEVENTO 21
  11. SAMPDORIA 20
  12. BOLOGNA 17
  13. UDINESE 16
  14. FIORENTINA 15
  15. CAGLIARI 14
  16. TORINO 12
  17. PARMA 12
  18. SPEZIA 11
  19. GENOA 11
  20. CROTONE 9

CLASSIFICA MARCATORI

  1. Ronaldo (Juventus) 14 reti
  2. Lukaku (Inter) 12 reti
  3. Immobile (Lazio) 11 reti
  4. Joao Pedro (Cagliari) 10 reti
  5. Ibrahimovic (Milan) 10 reti
  6. Belotti (Torino) 9 reti
  7. Lautaro Martinez (Inter) 9 reti
  8. Muriel (Atalanta) 9 reti
  9. Mkhitaryan (Roma) 8 reti
  10. Berardi (Sassuolo) 7 reti
  11. Lozano (Napoli) 7 reti
  12. Nzola (Spezia) 7 reti
  13. Veretout (Roma) 7 reti
  14. Dzeko (Roma) 7 reti
  15. Quagliarella (Sampdoria) 7 reti

PROSSIMO TURNO SERIE A (17ª GIORNATA)

SABATO 9 GENNAIO

ORE 15:00

Benevento-Atalanta

ORE 18:00

Genoa-Bologna

ORE 20:45

Milan-Torino

DOMENICA 10 GENNAIO

ORE 12:30

Roma-Inter

ORE 15:00

Parma-Lazio
Udinese-Napoli
Verona-Crotone

ORE 18:00

Fiorentina-Cagliari

ORE 20:45

Juventus-Sassuolo

LUNEDI’ 11 GENNAIO

ORE 20:45

Spezia-Sampdoria